Pane veloce

pane veloce

Pane veloce

Oggi ho provato a fare un pane diverso dal solito. In un’ora e mezza era già pronto da sgranocchiare! La novità è che ho inserito un uovo nell’impasto ed i tempi di lievitazione sono davvero pochissimi di soli 15 minuti in forno spento. Vediamo insieme come l’ho preparato. La ricetta l’ho presa dal sito di VivaLaFocaccia, trovo sia un sito molto utile.

Ingredienti per preparare insieme il Pane veloce:

  • 630 g Farina 00
  • 320 g Acqua tiepida
  • 15 gr Sale
  • 25 gr Lievito Birra Fresco (o 8 g di lievito secco)
  • 70 gr Olio Extra Vergine
  • 25 gr Zucchero semolato
  • 1 Uovo intero

Procedimento per preparare insieme il Pane veloce:

Sciogliete il lievito nell’acqua tiepida, aggiungete lo zucchero che serve a nutrire il lievito e ad aiutare la lievitazione. Aggiungete adesso l’olio e mescolate. Lasciate riposare per 10 minuti, senza toccarlo, in questo modo il lievito si attiverà. Aggiungete adesso metà della farina totale, tenendone comunque da parte circa 50 grammi, che ci serviranno poi per spolverare la spianatoia, su cui andremo a formare il pane. Mescolate ed aggiungete l’uovo, il sale. Adesso unite al composto e gradualmente la farina restante. Continuate ad impastare, che sia a mano o nell’impastatrice non cambia il risultato; continuate ad impastare fino a quando la farina sarà completamente assorbita e la pasta inizierà a staccarsi dalle pareti del contenitore (o dell’impastatrice).

Spolverizzate la spianatoia, con i 50 gr di farina, mettendone poca alla volta; infarinatevi le mani e lavorate il composto per 10 minuti. Mentre lavorerete il pane vi renderete conto che la pasta vi si raffinerà sotto le mani, senza appiccicarsi ad esse.

Riscaldate il forno fino a raggiungere 30-35°.

Passati 10 minuti, inserite il composto in un contenitore infarinato. Sigillate per bene con la pellicola trasparente, in questo modo non si creerà la crosticina sopra e resterà tutto morbido in ugual modo. Inserite nel forno spento, ormai tiepido, per 15 minuti.

Trascorsi i 15 minuti troverete l’impasto più gonfio rispetto a prima.

Adesso siamo pronti per fare il pane. Rovesciate l’impasto sulla spianatoia leggermente infarinata, facendo attenzione a non “stropicciarlo”. Adesso prendete il composto e ripiegatelo su se stesso, in questo modo darete più forza al glutine che si svilupperà senza troppi problemi. Arrotolate la pasta su se stessa, delicatamente, creando un rotolo di pasta, adesso giratelo per il verso “lungo” e schiacciatelo leggermente, ora ripiegatelo su se stesso. Vi metto le fotografie, in questo modo riuscirete a capire meglio i vari passaggi.

A questo punto incidete dei tagli profondi di circa 2-3 cm sulla superficie della vostra pagnotta grande. In questo modo il pane si svilupperà bene durante la cottura, in caso contrario si strapperebbe o non crescerebbe, risultando più pesante.

Adesso cuociamo immediatamente il pane, ed ecco la novità! Lo cuoceremo subito, senza ulteriore lievitazione. Inserite all’interno del forno un contenitore, adatto al forno ovviamente, con acqua bollente, così il pane veloce si manterrà umido ed il calore entrerà a fondo, cuocendolo. Infornate il pane a forno freddo. Accendente subito il forno, una volta inserito il pane, che avrete disposto su di una leccarda rivestita di carta forno, a 180°. Cuocete il pane veloce per 45 minuti. A metà cottura togliete il pentolino con acqua bollente, in questo modo il pane completerà la cottura e si asciugherà per bene.

Sfornate e mettete a raffreddare il pane veloce su di una griglia, in questo modo non farà umidità e non vi troverete un pane molle, ma resterà croccante anche sotto.

Se lo provate fatemi sapere come vi siete trovati, noi ce lo mangiamo questa sera, spero di cuore non tutto, perchè sarebbe troppo, visto siamo solo in due, ma quando si fa il pane fatto in casa, di solito non ne resta mai, infatti cerco di farlo pochissime volte, è troppo buono! Questa versione è molto veloce ed il risultato…bè lo vedete da soli. Vi saprò dire se è stato un successo…io ne ho già assaggiato un pezzetto ed è strepitoso! Tra le fotografie vedrete che si è creato un piccolo cuore sulla destra del pane…bè se non è Amore questo…?! 😉

pane veloce

pane veloce

pane veloce

pane veloce

Se la provate a fare, mi raccomando fatemi sapere se vi è piaciuta, venite a trovarmi nella mia fanpage e mettete anche la vostra fotografia, vi aspetto su La Rica in cucina 

pane veloce

Alla prossima ricetta, la Rica in cucina vi aspetta ^_^  

Volete prendere spunto da qualche ricetta di primi piatti che ho cucinato? Per vederle cliccate qui. Se desiderate alcune ricette di antipasti del mio Blog cliccate qui, oppure alcuni secondi piatti sfiziosi. Se invece preferite vi porto direttamente nella home page del mio Blog, da lì potrete scegliere la vostra portata da provare.

Se la ricetta del Pane veloce  vi è piaciuta e mi volete seguire, 

mi trovate anche qui Fan Page su Facebook La Rica in cucina 

Gruppo su Facebook se vi va di unirvi vi aspettiamo La Rica cucina con voi

  Profilo su Google +   – Profilo su Pinterest  – Profilo su Snappetize  – Profilo su twitter

4 thoughts on “Pane veloce

    • grazie mille a te! Un’amica l’ha provato a fare ed è piaciuto tanto…se ti va di provarlo a fare, mi raccomando mettimi una foto in fanpage cosi vediamo come ti viene…sono certa piacerebbe anche a te ^_^ è davvero veloce e buonissimo! sabato sera siamo a cena da amici e mi tocca rifarlo ahahaha

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*