Gnocchi di kamut senza patate

Gnocchi di kamut senza patate

Gnocchi di kamut senza patate

Giovedì GNOCCHI, giusto? Ok io sono intollerante alle patate ed alle uova…quindi dovrei rinunciare agli gnocchi? Eh no, oggi è giovedì anche per me ^_^

Ingredienti per 3 piatti di Gnocchi di kamut senza patate:

  • 200 gr di farina di kamut
  • sale q.b.
  • acqua q.b.

__________STOP___________

Semplici vero?

Procedimento per cucinare insieme gli Gnocchi di kamut senza patate:

Mescolate la farina di kamut con acqua fredda gelida da frigorifero, quella tiepida o a temperatura ambiente renderebbe l’impasto eccessivamente morbido e difficile da lavorare. Acqua quanta? Dipende da quanta ne chiama la farina, l’impasto deve essere assolutamente compatto, aggiungete poca acqua alla volta, per non rischiare di sbagliare la quantità ed appena avrete ottenuto un panetto bello liscio, mettetelo su un bel tagliere di legno, in questo modo assorbirà l’umidità dell’impasto, e poi copritelo con un canovaccio pulito e lasciatelo riposare per almeno 30 minuti. Adesso siete pronti per formare gli Gnocchi di kamut senza patate. Prendete un piccolo pezzo di impasto, ricoprite il resto con il solito canovaccio, e arrotolatelo su se stesso fino a formare dei filoncini, proprio come si fa con gli gnocchi di patate, tagliateli e passateli o sui rebbi di una forchetta o sul classico “arnese” riga gnocchi…o anche sulla grattugia, avete presente quella con i fori piccolini? così il sugo resterà all’interno dei piccoli buchetti che si andranno a creare. Vi consiglio comunque di non lasciarli semplici, senza incavo, perchè in quel caso resteranno duri.

Collage

Cuocete in acqua salata e una volta che affioreranno in superficie, scolarli nel sugo che avete preparato. Il mio sugo di oggi è fatto con funghi champignon, trifolati in padella con prezzemolo (e basta perchè sono allergica anche all’aglio) e speck rosolato leggermente a parte (attenti a non aggiungere sale se lo fate rosolare, se no mettetelo a crudo tagliato a straccetti), una parte del sugo l’ho frullata, aggiungendo un cucchiaio di crema di riso e un’altra parte l’ho lasciata in pezzettoni grandi, per avere la giusta consistenza.

E chi l’ha detto che chi è intollerante non puo’ mangiare bene? ^_^

Buon appetito!

Gnocchi di kamut senza patate v

Ringrazio la mia amica del blog “Ricette deliziose senza glutine” per tutti  i suggerimenti che mi lascia ogni volta con le sue ricette…andate a visitare il suo blog, sono certa ne resterete estasiati! E’ davvero bravissima la mia Amica Francy!

Venite sulla mia pagina fb cliccando qui

Se provate a preparare questa ricetta mi raccomando fatemi sapere se vi è piaciuta, venite a trovarmi in Fanpage e mettete anche la fotografia della ricetta fatta da voi, vi aspetto su La Rica in cucina 

Alla prossima ricetta, la Rica in cucina vi aspetta 

Vi ricordo anche che nel blog ho aperto la sezione “intolleranze” per ora  ho solo questa ricetta e quella del Plumcake, ma piano piano la implementerò, promesso! Vi chiedo solo di avere un po’ di pazienza, è tutto nuovo anche per me 😉

Questo sarà un weekend di esperimenti per la Rica In cucina ^_^

Plumcake-senza-uova-e-senza-latte

Plumcake per intolleranti

Vi metto qui anche le ricette più lette del mio blog:

GALLETTA DE ROIS

GALLETTA DE ROIS -UN DOLCE STREPITOSO!

LA SULEDA

LA SULEDA UN FRITTO EMILIANO DA PROVARE! NIENTE LIEVITAZIONE

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*