POLPETTINE DI LENTICCHIE AROMATIZZATE ALLA CURCUMA

Oggi vi propongo una variante vegetariana alle polpette classiche, deliziosa e leggera (grazie alla cottura al forno), ideale come finger food o antipasto.

INGREDIENTI (DOSI PER 4 PERSONE):

-lenticchie 1 scatola  (250g circa)

-carota 1

-gambo di sedano 1

-scalogno 1

-uovo 1

-scorza di limone qb

-sale/pepe/noce moscata qb

-curcuma 2 cucchiai

-olio evo qb

-latte qb

-pan grattato qb

-parmigiano 5 cucchiai

In un pentolino, soffriggete con olio evo lo scalogno, la carota e il sedano finemente tritati. Una volta appassiti, aggiungete le lenticchie scolate dal loro liquido di conservazione. Portate a bollore e lasciate cuocere per 10/15 minuti.

Versate in un frullatore le lenticchie, abbondante parmigiano grattugiato, l’uovo, il sale, il pepe, la noce moscata, la scorza di limone ed un goccio di latte per ammorbidire.

Mixate fino ad ottenere un composto liscio e compatto.

Nel caso in cui risultasse troppo morbido, aggiungete del pan grattato.

In un recipiente, versate il pane grattugiato e 2 cucchiai di curcuma. Mescolate bene.

Formate delle palline con il composto di lenticchie. Fatele rotolare nella ciotola con la panatura. Prendete ora una leccarda rivestita da carta forno leggermente oleata.

Disponete le vostre polpette e conditele con un filo d’olio in superficie. Cuocete in forno preriscaldato a 170/180°C per 10/15 minuti.

 

 

I commenti sono chiusi.