MEZZI RIGATONI CON SALVIA E PANCETTA CROCCANTE SU CREMA DI CANNELLINI

Un primo piatto gustoso ed invitante che unisce il sapore della pasta a quello dei fagioli in modo meno classico.

INGREDIENTI (DOSI PER 4 PERSONE):

-mezzi rigatoni 350g

-pancetta affumicata a cubetti 150g

-erba salvia 8 foglie medie

-vino rosso 1/2 bicchiere

-scalogno 1

-sale/pepe/noce moscata qb

-olio evo qb

-carota 1

-sedano 1 costa

-cipolla bionda 1/2

-fagioli cannellini in scatola 200g

Sbucciate lo scalogno e tritatelo con le foglie di salvia lavate ed asciugate. Rosolate poi il tutto in una casseruola ampia e fate appassire a fuoco basso, mescolando, per 5 minuti.

Alzate la fiamma, sfumate con il vino rosso e lasciate evaporare.

Cuocete fino a doratura completa.

Preparate un trito grossolano di carota, sedano e cipolla.

Rosolateli in una padella con olio evo.

Aggiungete i fagioli cannellini con il loro liquido di conservazione e cuocete per 10 minuti.

Trascorso il tempo, frullate con un mixer ad immersione, ottenendo una crema omogenea.

Se dovesse risultare troppo densa, aggiungete qualche goccia di latte.

Aggiustate di sale, pepe e noce moscata. Rimettete la crema sul fuoco per altri 5 minuti.

Cuocete la pasta in abbondante acqua bollente salata e scolate al dente.

Saltate le vostre penne con il condimento di salvia e pancetta.

Impiattate adagiando sul fondo la crema di cannellini sulla quale andrete ad adagiare la pasta.

Spolverizzate con una macinata di pepe.

rummo1

I commenti sono chiusi.