Polpette al latte

Le polpette al latte mi ricordano la mia infanzia ed era una delle ricette preferite da me e dalle mie sorelle….io le ordinavo alla mia mamma come pranzo del mio compleanno e mi ricordo che mentre le friggeva parecchie polpette si perdevano per strada…..Le polpette al latte si possono accompagnare con una miriade di contorni…..a voi la scelta!!!

Polpette al latte

Polpette al latte

Ingredienti per 6 persone:

  • 500 g di carne tritata (250 g di manzo e 250 g di maiale)
  • 120 g di mortadella
  • 2 uova
  • 50 g di grana padano
  • mezzo pacco di pan carré
  • 1 l di latte fresco intero + latte q.b. (per bagnare il pan carré)
  • 1 dado vegetale
  • 30 g di burro
  • sale e pepe q.b.
  • noce moscata q.b.
  • 5 cucchiai di olio evo + olio per friggere

Preparazione:

Per preparare le polpette al latte, innanzitutto, mettete in una ciotola, la carne tritata, le uova, la mortadella, dopo averla tritata e il grana padano grattugiato, tranne il pan carré che va da parte in un’altra terrina, bagnato con il latte (non inzuppato) e dopo strizzato con le mani.

Mettete poi il pan carré nella ciotola, con tutti gli altri ingredienti, regolate di sale e di pepe ed amalgamate bene il tutto con le mani. Fate riposare per circa 30 minuti il composto in frigorifero e dopo realizzate delle palline, aiutandovi con le mani leggermente bagnate.

Ora, friggete le polpette, in abbondante olio evo bollente, fino a quando saranno ben dorate da tutti i lati. Dopo prendetele con una pinza o con una schiumarola, facendo attenzione a non romperle e mettetele su della carta assorbente da cucina, per toglierne l’olio in eccesso.

Dopo aver fritto le polpette, in un’altra padella capiente, dove preventivamente avrete fatto sciogliere un dado sbriciolato, che io preparo in casa (cliccate qui per la ricetta) nei quattro cucchiai di olio e nel burro, versateci le polpette, copritele di latte (devono essere letteralmente coperte) e fate andare a fuoco lento, coprendole con un coperchio.

Dopo circa 20 minuti, alzate la fiamma e fate asciugare il latte che diventerà cremina. Quando si è quasi asciugato il sughetto grattateci su un po’ di noce moscata.

Servite le polpette al latte ben calde, abbinandole ad un contorno di purè di patate (cliccate qui per la mia ricetta) o ad un bel piatto di insalata mista.

Seguitemi anche sulla mia pagina facebook!!!

 

2 commenti su “Polpette al latte

Lascia un commento