Buongiorno! Oggi vi parlerò di una sana abitudine che tutti dovremmo avere per dare una mano al nostro organismo: bere acqua tiepida e limone al mattino a digiuno. E’ sufficiente un bicchiere di acqua e il succo di mezzo limone. 

La temperatura dell’acqua è importante perché  fredda causerebbe uno shock all’intestino. E’ altresì importante che l’acqua sia a 30° in modo da non disperdere il contenuto di vitamina C (presente nel limone)che è termolabile.

Questa abitudine alimentare sembra che provenga dalla cultura orientale e possiamo paragonarla a una doccia purificante interna del nostro organismo.  

Il limone è ricco di vitamine, sali minerali e acidi organici. Sono questi ultimi che hanno una funzione determinante in questo processo. Questi acidi, una volta entrati nel nostro organismo, danno vita a carbonati e bicarbonati che svolgono un’azione alcalinizzante. Il limone quindi è molto utile per chi soffre di acidità gastrica perché va a contrastare la produzione di acidi gastrici. Un’altra proprietà del bere acqua e limone (nello specifico dell’acido citrico contenuto nel limone) è quella di accendere il metabolismo, in pratica ha quasi lo stesso effetto del bere una tazza di caffè. L’acido citrico infine risulta essere anche rimineralizzante in quanto favorisce l’assorbimento del calcio a livello intestinale.

L’unico accorgimento da seguire è quello di sciacquarsi la bocca dopo aver bevuto acqua e limone in quanto il succo di quest’ultimo potrebbe danneggiare lo smalto di denti particolarmente sensibili.

bere acqua e limone

Bere acqua e limone: una sana abitudine!

<>

Quali sono i benefici?

  • BILANCIAMENTO DEL PH – Il limone è uno degli alimenti più alcalini per cui bere acqua e limone ogni giorno riduce l’acidità totale del nostro organismo aiutando a purificare il corpo dalle tossine accumulate e a ridurre il rischio di infezione dei vari tessuti.
  • DIGERIBILITA’ – Bere acqua e limone aiuta il fegato a produrre la bile che è un acido utile per la digestione. Inoltre previene la stitichezza e cura lievi bruciori di stomaco.
  • RINFORZO DEL SISTEMA IMMUNITARIO – Il limone, essendo ricco di vitamina C e potassio, sviluppa e stabilizza il sistema immunitario, le funzioni cerebrali, nervose e controlla la pressione arteriosa.
  • PERDITA DI PESO – Il limone è ricco di fibra di pectina, una fibra che incoraggia l’assorbimento dello zucchero nel sangue e tiene sotto controllo gli attacchi di fame. Per questo motivo, indirettamente, bere acqua e limone stimola la perdita di peso. Non avendo eccessiva fame, si riesce a mangiar meno e quindi a tener sotto controllo il peso.
  • EFFETTI DIURETICI – il limone aumenta il processo che determina l’espulsione di urina rilasciando più velocemente le tossine e mantenendo così in salute il tratto urinario e purificando l’organismo.
  • PROBLEMI RESPIRATORI – Bere acqua e limone aiuta ad eliminare fastidiose infezioni polmonari. e calmare la tosse.
  • ALITOSI – Il limone contribuisce a rinfrescare l’alito e ad alleviare dolori e gengiviti.
  • PURIFICANTE PER LA PELLE – Bere acqua e limone aiuta ad eliminare le tossine dal sangue e a mantenere la pelle chiara. Inoltre l’alto contenuto di vitamina C aiuta a contrastare le rughe e le imperfezioni.
  • IDRATAZIONE – Bere un bicchiere di acqua e limone al mattino previene la disidratazione che è causa di accumulo di tossine e stress.
  • PER CHI BEVE TROPPO CAFFE’ – Questo è un dato raccolto dalle varie esperienze secondo cui, dopo aver bevuto un bicchiere di acqua tiepida e limone, la maggior parte delle persone non sente il bisogno di prendere il caffè. Quindi è utilissimo per chi ne assume troppi nell’arco della giornata.

Ovviamente, come in tutte le medaglie, c’è un rovescio. A lungo andare l’alto tasso di acido citrico presente nel succo di limone potrebbe danneggiare lo smalto dei denti con conseguenti problemi. Ma non per questo dovete rinunciare ai benefici che apporta di questa bevanda, basteranno piccole e semplici precauzioni.

  • NON lavare i denti subito dopo aver assunto la bevanda perché, in tal caso, si rischia di diffondere ulteriormente le sostanze acide del limone. Quindi sarebbe preferibile farlo prima.
  • Bere la sostanza con una cannuccia, sciacquare la bocca con acqua semplice subito dopo e lavare i denti dopo almeno mezz’ora.

Io ho preso questa sana abitudine… e voi? 🙂

<>

Se questo post è stato di vostro gradimento e volete essere sempre aggiornati sulle nuove pubblicazioni, seguitemi anche sulle mie pagine social:Facebook,Google+TwitterInstagram e Pinterest

oppure

iscrivetevi alla mia NEWSLETTER cliccando QUI o al mio canale Youtube.

 

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *




*