Crea sito

Tortine vegan alle carote

Queste tortine vegan alle carote sono davvero ottime e perfette per la colazione. Con lo stesso impasto mi capita a volte di fare un’unica torta grande utilizzando una teglia di circa 20 cm di diametro che una volta cotta e raffreddata potrete anche farcire.

Tortine vegan alle carote
  • Preparazione: 45 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 8 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

INGREDIENTI

  • Farina integrale 250 g
  • Amido di mais (maizena) (o in alternativa fecola di patate) 50 g
  • Farina di mandorle 100 g
  • Carote 200 g
  • Zucchero integrale di canna (o di cocco) 200 g
  • Olio di semi di girasole 50 g
  • Latte di soia (o altro latte vegetale) 230 ml
  • Lievito in polvere per dolci ((una bustina)) 1 bustina

Preparazione

PROCEDIMENTO

  1. Per preparare le tortine vegan alle carote dobbiamo tritare le mandorle se non abbiamo la farina di mandorle già pronta.

  2. Adesso dovremo tritare le carote o se preferite potete anche grattugiarle.

  3. A questo punto dovremo mescolare tutti gli ingredienti fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo, avendo cura di non lasciare grumi.
    Il latte vegetale va aggiunto un po’ alla volta perché in base alla quantità d’acqua contenuta nelle carote potrebbe servirne di più o di meno.

  4. Versare adesso l’impasto delle tortine vegan alle carote nei pirottini di carta, infornare a 180°C e cuocere per circa 30 minuti.

  5. Una volta cotti lasciare raffreddare e decorare secondo il proprio gusto e fantasia.

Note

Si possono decorare le tortine vegan alle carote con zucchero in granelli prima di infornare oppure una volta cotti e raffreddati con zucchero a velo o con una glassa di cioccolato fondente fuso.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Radha

Vegetariana da sempre, appassionata di cucina fin da piccolina. in questo blog vi propongo le mie ricette preferite. Su INSTAGRAM mi trovi qua: https://www.instagram.com/iradha/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.