Torta di Rose


Ciao a tutti,

chiedo scusa in ginocchio per non aver pubblicato più nulla ma purtroppo tra l’influenza e l’università che anche se son malata devo frequentare … arrivo alle 20.30 a casa e non ho tempo di postare niente … (ma il tempo per un buon dolce c’è sempre).

Domenica ho fatto una torta di rose… che devo ammettere è un dolce che faccio spesso e che trovo divino! Ecco a voi la ricetta =)

INGREDIENTI:

Farina: 500g (metà manitoba e metà 00)

Zucchero: 100g

Olio: un cucchiaio

Burro: 50g (morbido)

Uova: 2 intere

Latte: 100g

Sale q.b.

Lievito di birra: 25g (da sciogliere in 50 ml acqua tiepida e un cucchiaio zucchero)

Per il “ripieno”

Burro: 120g

Zucchero: 120g

PROCEDIMENTO:

Mescolare gli ingredienti dell’impasto a formare una palla. Lasciare Lievitare in una scodella coperta con un piatto o un coperchio in vetro per esempio

Quando sarà più che raddoppiata dare una veloce mescolata utilizzando della farina in modo che  non attacchi e dividere l’impasto in 10/12 palle.

 

Prenderle ad una ad una, spianarle a mano a formare un filoncino alto circa un cm e spalmarvi all’interno la crema di burro e zucchero.

Per fare la crema è sufficiente mescolare con un cucchiaio di legno il burro con lo zucchero fino a che sono bene amalgamati).

 

 

Preparare tutte le rose e porle in una  tortiera tonda foderata con carta forno (ebbene si mi è capitato che il burro fuoriuscisse da sotto lo stampo a cerniera e innondasse il forno…) in modo che le rose non si tocchino e abbiano 1 o 2 cm tra loro.

 

 

Coprire la tortiera con un coperchio e lasciare lievitare finchè le rose non si toccano.

 

E’ ora di infornare ma prima consiglio di aggiungere sopra alle rose (proprio in modo sparso) un po’ di crema “burrosa”.

 

Infornare a 180° fino a doratura poi io faccio così: alzo la torta tirando la carta forno e controllo che sia cotto anche il fondo/lato (lo vedrete abbastanza chiaro ma si vede che non è crudo! Poi prendo la torta la rimetto in forno spento e lo lascio aperto. Quando il forno è freddo la torta è perfetta…

 

E’ buona se mangiata calda, fredda, tiepida.. sarà il burro ma questa torta è buona sempre ahahah

 

Provatela!

 

P.s: L’abbiamo fatta sparire in un pomeriggio e una mattina.. è stato quai come giocare a “m’ama, non m’ama!!!” (via una rosa, poi via un altra, poi … dia ne mangio un altro pezzetto… addio torta ..)

8 Comments on Torta di Rose

  1. ida giuditta
    29 settembre 2011 at 9:43 pm (8 anni ago)

    Io stessa ho mangiato questa delizia e sono rimasta a bocca aperta!!!

    • qbc
      30 settembre 2011 at 5:12 pm (8 anni ago)

      Ohi Ohi Ohi .. Ida hai scoperto la mia vita segreta di blogger =) beh che dire .. ti invito a seguirmi .. e a provare tutte le ricette … poi se passi a trovarmi facciamo qualcosa assieme! =)
      bacioni

  2. Ale
    30 settembre 2011 at 5:29 pm (8 anni ago)

    Buonissima la torta di rose!!! Ogni tanto la faccio anch’io ed è veramente deliziosa! Ti è venuta bellissima, brava! :) Buona giornata!

    • qbc
      30 settembre 2011 at 5:32 pm (8 anni ago)

      Grazie mille Ale! Anche te non scherzi… faccio sempre un giretto nel tuo blog =P quante delizieee

  3. Cinzia
    16 ottobre 2011 at 5:43 pm (8 anni ago)

    Anch’io adoro il burro. Dicono che, come lo zucchero, provochi dipendenza…. ma chissene!!! è talmente buono :-)
    Dovresti, se non l’hai già fatto, guardare il film “Julie and Julia”… diciamo che il burro ha un ruolo nella trama golosa e cuciniera del film! :-)

    • qbc
      16 ottobre 2011 at 5:50 pm (8 anni ago)

      grazie del consiglio … lo guarderò al piu presto!!! =) cmq secondo me lo zucchero provoca dipendenza ma il burrro no … =) del tipo … nn ho mai voglia di una cosa superburrosa… ma capita di aver voglia di qualcosa di superdolce =) anche se il burro che hai potuto osservare nn o disdegno e sicuramente lo preferisco all olio =D

  4. susanna
    10 novembre 2011 at 8:13 pm (8 anni ago)

    ma lo sai che non l’ho mai fatta?!?! devo assolutamente rimediare…. 😉
    se intendi partecipare al mio blogcandy con questa ricetta però,dovrai inserire in questo post il banner con link al mio blog e anche specificare a quale dei peccati capitali intendi abbinare la ricetta.