Ricetta rustico salentino maxi

La mia ricetta rustico salentino maxi è super veloce da preparare e prevede l’utilizzo di pasta sfoglia gia pronta. È una preparazione appunto rustica facile e semplice che potrete preparare ogni volta che avete la necessità di organizzare una cena in poco tempo o se volete fare qualche sfizio per l’antipasto o per un buffet. Non mi stancherò mai di ripetervi quanto possa essere comodo avere in frigorifero un rotolo di pasta sfoglia pronto all’uso, con il quale si possono sperimentare tante preparazioni e si possono così creare tante cose semplici e sfiziose.
Sebbene sia tanto semplice e richieda pochissimo tempo per la preparazione, il rustico salentino maxi di pasta sfoglia vi sorprenderà per l’eccellente risultato! Questa ricetta è un’ottima base per liberare la fantasia e scegliere il ripieno più congeniale ai propri gusti e alle proprie esigenze. Io ho scelto di presentarvi questa ricetta nella maniera più semplice possibile, così che questo rustico possa incontrare facilmente il favore dei vostri ospiti. Infatti un rustico salentino classico è uno di questi rustici che vanno per la maggiore nelle feste come nelle cene di tutti i giorni.

  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti rustico salentino maxi

Ricetta Besciamella
  • 30 gBurro
  • 400 gLatte
  • 30 gFarina 00
  • 1/2 cucchiainoSale
  • 2 pizzichiNoce moscata
  • q.b.Pepe (se gradite)

Per il ripieno

  • 300 mlPassata di pomodoro o pomodori pelati
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe (se gradite)
  • q.b.Origano secco
  • q.b.Olio di oliva
  • 2Dischi di pasta sfoglia
  • 1Uovo

Preparazione del rustico salentino maxi

  1. Preparate la besciamella: in un pentolino unite farina, latte e burro e mescolando portate a bollore, unite sale, pepe e noce moscata. Fate raffreddare la besciamella.

    A questo punto stendete il primo disco di sfoglia e rivestite una teglia tonda, inclusi i bordi. Bucherellate con una forchetta e versate la besciamella, il pomodoro condito con un pò di sale e olio e origano.

    Coprite con il secondo disco di sfoglia, rivoltate i bordi del primo disco verso l’interno, spennellate la superfice con un uovo sbattuto (se intolleranti potete sostituire con latte e acqua).Infornate a 180° per circa 40 minuti o fino a livello di doratura

  2. RICETTA BESCIAMELLA BIMBY:

    La besciamella Bimby è una ricetta molto semplice da preparare. Vi accorgerete che con il Bimby tante attenzioni non sono necessarie, mettete tutti gli ingredienti insieme nel boccale ed in pochissimi minuti il gioco è fatto!

    Preparare la besciamella bimby è davvero facilissimo: nel boccale del bimby unite insieme la farina, il burro fatto a pezzi, la farina, un pizzico di sale e un pizzico di noce moscata. Chiudete con il coperchio, accendete a 90 gradi a velocità 2. Trascorsi due minuti aumentate la velocità a 3, dopo altri due minuti aumentate la velocità a 4. Cuocete in tutto per sette minuti. La vostra besciamella è pronta per essere gustata e utilizzata per le vostre ricette. La besciamella Bimby può essere preparata in anticipo e conservata in un contenitore a chiusura ermetica in frigorifero, per 2-3 giorni al massimo.

Variazioni

Io ho scelto di presentarvi questa ricetta nella maniera più semplice possibile e come da tradizione salentina. Infatti un rusticone prosciutto e formaggio è uno di questi rustici che vanno per la maggiore nelle feste come nelle cene di tutti i giorni. Ma può essere considerata una ricetta svuota frigo quindi potete scegliere di farcire il mio rustico salentino maxi con quello che avete in casa.

1,0 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente Torta alle fragole con crema pasticcera aggiunta nell'impasto. Successivo Torta fredda al mascarpone e caffe

Lascia un commento