Gamberi e seppie gratinati al forno

Una vera bontà i miei gamberi e seppie gratinati al forno!! Questo piatto di mare è facilissimo e rapido da preparare specie in estate dove la freschezza del prodotto è garantita e la voglia di stare in cucina viene meno. Basteranno pochissime mosse pochissimi ingredienti e in pochissimo tempo per dar vita ad un piatto squisito e che piace veramente a tutti!!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoAlto
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4/5
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gGamberi
  • 500 gSeppie
  • 1 ciuffoPrezzemolo
  • gPangrattato
  • q.b.Sale
  • q.b.Olio di oliva
  • Limone (Se gradite)
  • Erbe aromatiche

Preparazione

  1. La prima cosa che vi consiglio è quella di acquistare il pesce fresco, perché ha tutto un altro sapore e consistenza rispetto a quello surgelato. Per preparare i gamberi  e le seppie  GRATINATI AL FORNO dovete pulite i gamberi sotto acqua corrente eliminando la testa, la coda, le zampette e il carapace. Eliminate anche l’intestino, che è quel filetto nero che si trova sul dorso del gambero, vi basta incidere con un coltello e tirarlo via. Alcuni gamberi potete lasciarli soltanto con la coda oppure con coda e carapace, se preferite. Per la seppia è un po’ più semplice: passatela sempre sotto il getto d’ acqua corrente togliete la pelle scusa ed eliminate gli occhi poi tagliatela e pezzi medio piccoli (se non sapete come fare o avete poco tempo potete anche chiedere al vostro pescivendolo di fiducia di farlo al posto vostro). Preparate adesso il mix di impanatura unendo in una ciotola il pangrattato, scorza di limone (non trattata), erbe aromatiche, prezzemolo tritato, sale fino e olio di oliva. Versate i gamberi e le seppie nella ciotola e mescolate con le mani in modo che l’impanatura aderisca bene. Aggiungeteli nella teglia ( io ho usato direttamente la leccarla del forno) ricoperta da carta forno, unite degli spicchi di limone e un po’ di olio di oliva a filo. Infornate in forno caldo a 180° per circa 15/20 minuti, a seconda poi della dimensione del pesce .Potete gustare i gamberi e le seppie gratinati al forno mettendo del succo di limone.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Chiusura dei sacchetti con tappi di bottiglie di plastica|consiglio utile e di riciclaggio Successivo Pasta al ragù bianco e verdure

Lascia un commento