Filetto di persico al cartoccio con melagrana ed erbe aromatiche

Il filetto di persico al cartoccio con melagrana ed erbe aromatiche è un secondo piatto molto semplice da preparare ed estremamente versatile. Ricco di omega 3 e dall’inconfondibile color rosato, il persico è un pesce “grasso” e l’aggiunta di ingredienti come le erbe e i chicchi di melograno sono l’ideale per sgrassare il pesce e rendere ancora più gustosa la sua carne. La cottura al cartoccio è l’ideale per chi ama le cotture salutari, ora vi spieghiamo tutti i passaggi della preparazione.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 800 gPesce persico
  • 1Melagrana grande
  • q.b.Olio di oliva
  • q.b.Pepe bianco
  • q.b.Prezzemolo
  • q.b.Finocchietto selvatico
  • q.b.Salvia
  • 1Spicchio di aglio
  • 1 bicchiereVino bianco secco
  • q.b.Sale
  • q.b.Pane grattugiato

Strumenti

  • Carta assorbente
  • Carta forno
  • Forno

Preparazione

  1. Prendete il pesce persico lavatelo sotto acqua corrente e tamponate con carta assorbente. Tagliatelo in filetto da circa 200gr l’ uno.

    Tritate finemente le erbe aromatiche (o usate gli aromi in vasetto in polvere),quindi preparate la panatura mettendo in un vassoio abbondante pane grattugiato , il trito di aromi, e se gradite l’ aglio, prezzemolo sale e pepe. Pulite e sgranate la melagrana, metà spremetela l’ altra metà lasciate i chicchi interi.

    Mischiate con le mani in modo da amalgamare bene il tutto.

    Ungete un po’ i filetti ed impanateli da entrambi i lati: premete con le mani così da far aderire bene la panatura.

    Adagiate i filetti di persico impanati nella teglia su dei riquadri di carta forno bagnata e strizzata. Infornate in forno preriscaldato a 180 gradi per mezz’ora. A metà cottura versate su ogni filetto un po’ di vino bianco ( circa un cucchiaio per filetto) e un po’ del succo di melograno ( un cucchiaino circa per filetto) e i chicchi di melagrana interi. Terminata la cottura sfornate e servite subito: la panatura sarà deliziosamente croccante.

  2. Ricetta Bimby

    Se avete il mitico Bimby potete scegliere la cottura a varoma semplicemente riempiendo il boccale con del brodo vegetale e un pizzico di sale (se non avete tempo e ingredienti potete mettere solo acqua) seguire il procedimento per la preparazione dei filetto come la ricetta classica su. Tritatele erbe aromatiche con il prezzemolo a vel. 4 per 5 sec. Adagiate i filetto su carta forno bagnate strizzata sul varoma e cuocete a temp. Varoma per 30 min vel.1

Potete scegliere di condire con lo stesso procedimento anche filetti di orata spigola salmone pesce spada e merluzzo.

/ 5
Grazie per aver votato!
Senza categoria
Precedente Cannoli sfoglia Successivo Castagne surgelate come conservarle e come cuocerle in padella al forno ma anche al microonde

Lascia un commento