Quadrotti di sfoglia con prosciutto e carciofi

Quadrotti di sfoglia con prosciutto e carciofi

I quadrotti di sfoglia con prosciutto e carciofi sono una cena sfiziosa che si presta anche come ottimo finger food. La ricetta la vidi qualche tempo fa tra alcune repliche di Benedetta Parodi: beh è stato amore a prima vista! I quadrotti di sfoglia con prosciutto e carciofi oltre ad essere molto saporiti hanno una preparazione rapidissima: ospiti improvvisi? No problem! Ecco la ricetta.

Ingredienti per 8 persone:

  • 2 rotoli di pasta sfoglia rettangolare;
  • 150 g di prosciutto cotto;
  • 250 g di carciofini sott’olio interi o a pezzi.

Srotoliamo il primo rotolo di pasta sfoglia conservando la carta forno e buchiamola con i rebbi di una forchetta. Con un mixer frulliamo i carciofini sott’olio (vanno bene sia interi che a pezzi visto che li frulleremo!) senza sgocciolarli: dovranno mantenere un minimo d’olio. Frulliamoli fino ad ottenere una crema che stenderemo sulla superficie della sfoglia distanziandoci di mezzo centimetro dal bordo. Sgrassiamo le fette di prosciutto cotto e poniamole su tutta la crema di carciofi.

Srotoliamo l’altra sfoglia e buchiamola con i rebbi di una forchetta. Poniamola sulla sfoglia-base e sigilliamo bene i bordi premendo con la forchetta. Cuociamo in forno statico a 200° per circa 20 minuti. Quando si sarà intiepidita, tagliamola a quadrotti e serviamola! Buon appetito!!

 

Quadrotti di sfoglia con prosciutto e carciofi

Precedente Cupcakes con frosting al mascarpone Successivo Melanzane panate con sugo al forno