Caramelle di Pasta sfoglia con crema alle mandorle e pere

Questo pomeriggio mio figlio aveva voglia di giocare al piccolo pasticcere o pasticcione che dir si voglia, così mamma ha rispolverato la bacchetta magica e: magia magia sono nate le nostre caramelle di pasta sfoglia con crema alle mandorle e pere. Velocissime, facilissime e buonissime. Vi invito a provarle e poi sarete voi ad aggiungere il superlativo assoluto che vi piace di più!
Vi racconto come fare…

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni16 caramelle
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 rotoloPasta Sfoglia rettangolare
  • 1uovo
  • 2 cucchiaiZucchero
  • 2 cucchiairasi di Farina
  • 200 mlLatte intero
  • 4 gocceEssenza di vaniglia
  • 4 gocceEssenza di mandorla
  • 1Pera
  • q.b.Zucchero a velo vanigliato

Strumenti

  • 1 Frusta a mano
  • 1 Tegamino
  • 1 Rotella
  • 1 Teglia
  • 1 Spianatoia

Preparazione

  1. Per fare delle buone caramelle di pasta sfoglia con rema alle mandorle e pere occorre preparare una buona crema alle mandorle!

    Cominciate mettendo all’interno di un pentolino l’uovo intero, e lo zucchero. Sbattete energicamente fino a che lo zucchero si sarà sciolto e il composto apparirà chiaro e liscio. Successivamente aggiungete due cucchiai di farina e continuate a mescolare per bene.

    Quando gli ingredienti si saranno amalgamati mettete il pentolino sul fuoco, tenete la fiamma bassa e iniziate pian piano ad incorporare tutto il latte, e in seguito le gocce di essenza di vaniglia e di mandorle, a questo, aumentare la fiamma. Continuate a mescolare bene perché altrimenti rischiate che la crema si addensi in maniera irregolare formando delle palline. Appena raggiungete una consistenza abbastanza densa spegnete il fuoco e lasciate raffreddare.

    Nel frattempo pelate la pera e tagliatela a pezzetti molto piccoli.

    Prendete la spianatoia e sistemate la sfoglia. Ora, con l’aiuto di una rotella da cucina o di un coltello a lama liscia, se preferite, dividete la sfoglia in 16 rettangolini praticando quattro linee verticali e quattro orizzontali.

    Riprendete la crema e con l’aiuto di due cucchiaini, posizionatene circa un cucchiaino su ogni rettangolo, aggiungete i pezzetti di pera e richiudete i lati come a formare un panzaretto. A questo punto arrotolate i lati corti per dar forma alle vostre caramelle e sistematele sulla teglia.

    Infilate in forno a 180° e fate cuocere per circa 15 minuti. Consiglio sempre di controllare la cottura perché ogni forno ha i suoi tempi.

    Appena avranno raggiunto una bella doratura, togliete la teglia dal forno, lasciate raffreddare e decorate con una pioggia di zucchero a velo.

    Sedetevi comodi e in compagnia e gustate!

    Buona merenda!

    Vi consiglio di provare anche i miei biscotti con mandorle, nocciole e cioccolato, soprattutto ottimi per accompagnare un thè caldo, oppure la torta di mele con granella di zucchero, buona in ogni momento della giornata.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Risotto con scampi e carciofi Successivo Tortellini con crema di funghi champignon e pane tostato

Lascia un commento