Torta di mele e mandorle

Fetta

Buonasera a tutti!!! Qualche giorno fa avevo voglia di sperimentare una torta nuova. L’ultima mia creazione è una torta di mele un po’ rivisitata…sapete quando si vuole fare qualcosa di nuovo e si sperimenta al momento? Ecco, è proprio ciò che ho fatto e alla fine la torta è venuta buonissima: la base in pasta frolla la rende particolare e la granella di mandorle è davvero golosissima!

TORTA DI MELE E MANDORLE

Ingredienti per una teglia da 26 cm di diametro

Per la base di frolla:
– 150 gr di farina
– 50 gr di zucchero
– 50 gr di burro
– 1 uovo
– mezzo cucchiaino di lievito
– scorza di limone
– un pizzico di sale

Per la torta morbida:

– 250 gr di farina
– 150 gr di zucchero
– 100 gr di burro
– 3 uova
– 2 mele
– 100 gr di granella di mandorle
– 100 ml di latte intero
– una bustina di lievito
– scorza di limone
– un pizzico di sale

Per servire:
– zucchero a velo

Procedimento
Per prima cosa preparate la frolla impastando velocemente farina, zucchero, burro a temperatura ambiente, l’uovo, lievito, scorza di limone e sale. Formate una palla e mettete in frigo per una mezzoretta.
Passati 30 minuti stendete l’impasto in una teglia imburrata ed infarinata e mettetela in frigo.
Per la parte soffice della torta tagliate le mele a cubetti. Sbattete le uova con lo zucchero finchè saranno chiare e spumose. Continuando a sbattere aggiungete a filo il burro sciolto e fatto raffreddare, il latte, la scorza di limone, il sale. Infine aggiungete la farina setacciata col lievito e per ultimo le mele e la granella di mandorle.
Versate l’impasto sulla base di frolla ed infornate a 180° per 45 minuti (fate sempre la prova dello stuzzicadenti).

Torta di mele e mandorle

Servite con una spolverata di zucchero a velo.

Una bella fetta:

Dettaglio mele

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente Starbucks muffin al cioccolato Successivo Piadina all'olio

18 commenti su “Torta di mele e mandorle

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.