Finta cheesecake alle fragole

Finta cheesecake alle fragole

In occasione della festa della mamma ho fatto la cheesecake alle fragole…diciamo finta cheesecake perchè ho usato la ricotta al posto del Philadelphia, ma a me piace di più così. La trovo molto leggera e deliziosa.
La crema di ricotta, se la preparate il giorno prima verrà buonissima perchè avrà tutto il tempo per aromatizzarsi delicatamente col limone.
Per quanto riguarda la gelatina di fragole vi consiglio di prepararla 4-5 ore prima così non si solidificherà troppo e rimarrà cremosa senza però colare dappertutto.

FINTA CHEESECAKE ALLE FRAGOLE

Ingredienti per una teglia a cerniera da 24 cm

Per il fondo biscottato:
– 250 gr di biscotti secchi
– 120 gr di burro

Per la crema alla ricotta:
– 250 gr di ricotta

– 250 ml di panna fresca
– 150 gr di zucchero
– 10 gr di colla di pesce (2 fogli)
– scorza di un limone
– un pizzico di sale

Per la gelatina di fragole:
– 300 gr di fragole
– 50 gr di zucchero
– 5 gr di colla di pesce (un foglio)
– menta fresca

Procedimento

Sminuzzate i biscotti secchi nel mixer ed amalgamateli col burro precedentemente fuso e fatto raffreddare. Foderate uno stampo a cerniera con la carta da forno e pressateci i biscotti in uno strato uniforme aiutandovi col dorso di un cucchiaio. Mettete la teglia in frigorifero per almeno una mezzoretta.
Ammollate la colla di pesce in acqua fredda per 10 minuti.
Montate a neve ben ferma 200 ml di panna fresca. A parte montate la ricotta con lo zucchero, la scorza di limone ed un pizzico di sale. Aggiungete la panna montata alla ricotta mescolando dal basso verso l’alto per non smontare il composto.
Scaldate i rimanenti 50 ml di panna, aggiungete la colla di pesce strizzata e scioglietela mescolando. Infine versate la panna con la gelatina nella crema di panna e ricotta, mescolate bene e versate il tutto sopra il fondo biscottato.
Rimettete la teglia in frigorifero e dimenticatevela almeno per una notte.
Il giorno dopo lavate e sminuzzate le fragole. Versatele in una pentola con lo zucchero, cuocetele a fuoco basso per una decina di minuti e frullatele con la menta fresca.
Nel frattempo ammollate l’ultimo foglio di colla di pesce, dopo dieci minuti strizzatela ed aggiungetela alle fragole che saranno ancora calde e la scioglieranno senza problemi.
Lasciate intiepidire le fragole e versatele sulla crema di ricotta.
Rimettete la torta in frigo per altre 4-5 ore o fino al momento di servirla.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente Risotto ai funghi Successivo Ravioli di salmone alle noci

23 commenti su “Finta cheesecake alle fragole

  1. ma guarda chè precisione……sei troppo brava!!!!
    lo sai che anch’io oggi ho postato il mio cheescake alle fragole??ihihih!!!non ha ninete ache vedere con il tuo…..complimentoni davvero dani!!!!un bacione e buona giornata

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.