Besciamella ai funghi porcini

Oggi vi propongo una ricetta base. Tutti conosciamo la besciamella classica, fatta con il burro, la farina ed il latte.
La mia è aromatizzata ai funghi porcini e nella prossima ricetta vi mostrerò cosa ci ho preparato.
A differenza della ricetta originale, ho filtrato l’acqua in cui avevo ammollato i funghi porcini e poi ho aggiunto il latte fino ad arrivare a mezzo litro. L’acqua dei funghi porcini contiene tutto il profumo e rende la besciamella molto molto buona, oltre che più leggera.
Per quanto riguarda il latte, anche in questo caso, ho provato sia con il latte intero che con quello di soia: in entrambi i modi la besciamella viene buonissima.
Ed infine ho sperimentato anche con l’olio extravergine di oliva. A mio avviso è molto più buona e delicata e credo che d’ora in avanti userò l’olio come base della besciamella.

Ovviamente in base a cosa vi servirà, deciderete se farla più o meno fluida. Nel mio caso mi serviva nelle lasagne e quindi ho preferito una besciamella non troppo corposa.

Besciamella ai funghi porcini

BESCIAMELLA AI FUNGHI PORCINI

Ingredienti

– 300 ml di acqua di ammollo dei funghi porcini filtrata
– 200 ml di latte
– 50 gr di farina
– 30 gr di burro oppure 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
– sale e pepe qb

Procedimento

Sciogliete il burro in una pentola oppure scaldate l’olio extravergine di oliva ed aggiungeteci la farina mescolando con una frusta per non formare grumi.
Aggiungete a filo il latte continuando a mescolare.
Portate la besciamella ad ebollizione e cuocete finchè non si sarà addensata.
Salate e pepate a vostro piacimento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente Ciambella all'acqua marmorizzata

13 commenti su “Besciamella ai funghi porcini

  1. non sapevo si potesse fare la besciamella con l’olio,devo provarla si!!!:-)
    bellissima questa ai fugnhi porcini,sta perfettamente con una pasta al forno che fo io….mmmhhh si si la faccio!!!

  2. wow! immagino il profumino! anche io a volte sperimento con il latte di soia, tutto più leggero ovviamente, mentre con il latte di riso non devo dimenticarmi che è più dolce e per alcune preparazoni non va bene 🙂

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.