Torta di pane, amaretti e cioccolato

Questa torta nasce allo scopo di smaltire il pane raffermo che si accumula ogni giorno in casa. Si può dire quindi che unisca l’utile al dilettevole! Il risultato è davvero apprezzabile: il dolce è morbido, cioccolatoso quanto basta e profuma di amaretti. E’ molto adatto per accompagnare un tè o un bel bicchiere di latte freddo.

Ingredienti:

200 gr. di pane grattato

100 gr. di zucchero

200 gr. di amaretti

100 gr. di cioccolato fondente

250 gr. di panna fresca

4 uova

1 bustina di lievito per dolci

Zucchero a velo per decorare

Procedimento:

Tagliare a pezzi il pane e farlo tostare qualche minuto in forno, poi tritarlo utilizzando il mixer. Sbattere le uova con lo zucchero per almeno 5-6 minuti e unire, nell’ordine, gli amaretti ridotti in polvere, il cioccolato fondente tritato, la panna, il pan grattato e la bustina di lievito. Versare l’impasto in una teglia diametro 26 e infornare a 180° per 60-65 minuti. La cottura dipende dal forno, dopo 40 minuti conviene fare la prova stecchino.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente Biscotti semplici Successivo Biscotti di San Valentino