Torta babilonese al limone

torta babilonese al limoneHo trovato finalmente la torta di limone perfetta: una crostata morbida ripiena di crema pasticcera al limone appunto. Il merito è della mamma di una mia carissima amica che l’aveva preparata in occasione di una piacevolissima cena estiva all’aperto. Così mi sono fatta dare la ricetta  e l’ho voluta sperimentare subito. Per fortuna è riuscita al primo colpo e devo dire che è anche stata molto apprezzata dai miei ospiti durante la grigliata di Ferragosto.

Ingredienti:

per la frolla

300 gr. di farina

2 uova

150 gr. di zucchero

150 gr. di burro morbido

1/2 bustina di lievito per dolci

1 pizzico di sale

Per la crema:

2 tuorli

8 cucchiai di zucchero

5 cucchiai di farina

500 gr. di latte

la buccia grattugiata di 2 limoni bio

torta babilonese al limone 2Procedimento:

Per prima cosa ho preparato la frolla impastando tutto nel mixer e mettendo a riposare il panetto ottenuto per almeno 30 minuti in frigorifero.

Poi ho preparato la crema sbattendo i tuorli con lo zucchero usando una frusta in silicone. Ho unito la farina setacciata. Ho stemperato con il latte caldo e rimesso il pentolino sul fuoco facendo cuocere la crema per circa 5 minuti dal bollore. Ho unito poi la scorza dei due limoni finemente grattugiata e ho spento il fuoco. Ho mescolato di tanto in tanto la crema in modo che non si formasse l’odiosa pellicina in superficie.

Ho imburrato una teglia diametro 28. Ho diviso in due il panetto di frolla stendendo una parte nella teglia creando il bordo necessario per accogliere la crema. Ho versato e livellato la crema e ho chiuso con il secondo disco di pasta steso con l’aiuto di un foglio di cartaforno (il foglio di cartaforno è di grande aiuto nella delicata operazione di posizionare il disco di pasta che farà da “coperchio” della torta). Ho fatto qualche rattoppo dove c’erano buchi nell’impasto ma senza preoccuparmi troppo, considerando che poi avrei decorato il dolce con zucchero a velo.

Ho cotto a 170° in forno ventilato preriscaldato per almeno 35 minuti.

Alla prossima!

Monica

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente Torta fredda al caffè Successivo Ciambella buondì