Torta al latte

Tutte le scuse sono buone pur di far assumere un pò di latte al mio bimbo, visto che non lo vuole vedere neanche in fotografia. Le ho provate tutte, anche l’inganno, ma niente. Vuole bere solo acqua, niente tè, camomilla, succo di frutta, né tanto meno latte. Così oggi ho provato a “nasconderglielo” in una torta, visto che è piuttosto goloso. La ricetta l’ho trovata in un blog molto carino che si chiama Valevanilla. Rispetto alla versione originale ho ridotto un pò la quantità di zucchero. La torta è sofficissima e profuma di vaniglia: il mio bimbo non potrà resistere!

Ingredienti:

100 gr. di farina 00

65 gr. di fecola

6 gr. di lievito per dolci

3 uova

150 gr. di zucchero

120 gr. di latte fresco intero

60 gr. di burro

1 cucchiaino di estratto di vaniglia

1 pizzico di sale

Procedimento:

Ho acceso il forno a 180°, ventilato. Ho imburrato e infarinato una teglia diametro 22. Ho messo a scaldare a fuoco basso il latte e il burro.

In una terrina ho sbattuto le uova con lo zucchero utilizzando le fruste elettriche fino a renderle bianche e spumose. Ho aggiunto l’estratto di vaniglia e poi la farina, la fecola, il lievito e il sale setacciati insieme, usando un leccapentole. Per ultimo ho unito il latte con il burro sciolto, mescolando per amalgamare bene il tutto. Ho versato l’impasto nella teglia e cotto per 25-30 minuti. Vale la prova stecchino.

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente Animaletti al cacao Successivo Tortine romantiche

3 commenti su “Torta al latte

I commenti sono chiusi.