Sfogliatine alla ricotta e spinaci

sfogliatine ricotta spinaciOggi volevo assolutamente utilizzare il rotolo di pasta sfoglia che campeggiava in frigorifero dalla vigilia di Natale. Mi è venuto in mente di farne delle mini quiche a base di ricotta e spinaci, arricchite con prosciutto crudo croccante.

Ingredienti per 5 sfogliatine:

1 rotolo di pasta sfoglia

250 gr. di ricotta

100 gr. di spinaci surgelati

1 spicchio d’aglio

una noce di burro

3 cucchiai di parmigiano grattugiato

1 tuorlo

1 pizzico di: sale, pepe, noce moscata

80 gr. di prosciutto crudo (o speck o pancetta)

Per spennellare:

un tuorlo

1 cucchiaio di latte

Procedimento:

Scottare gli spinaci in poca acqua bollente salata. Scolarli dall’acqua e tritarli con la lama di un coltello. In un padellino far sciogliere la noce di burro e unire lo spicchio di aglio. Far rosolare un paio di minuti e unire gli spinaci mescolandoli per farli insaporire ed asciugare dall’acqua residua.

Tagliare a striscioline il prosciutto crudo e farlo saltare in un altro padellino con un filo di olio fino a renderlo croccante.

In una terrina versare la ricotta dopo averla scolata dal siero. Unire il tuorlo, il sale, il pepe, la noce moscata, il parmigiano, gli spinaci e il prosciutto. Mescolare bene per amalgamare tutti gli ingredienti.

Srotolare la pasta sfoglia e ricavare dei cerchi con la rotella liscia (o con un coltello) e foderare gli stampini da crostatine (i miei sono di 6 cm. di diam.) lasciando debordare 1 cm. di pasta. Riempire ogni stampino con un po’ di composto a base di ricotta usando un cucchiaio. Ricavare dei cerchi di pasta sfoglia usando un coppa pasta, posizionarli sulle mini quiche e sigillare i bordi ripiegando la pasta lasciata fuoriuscire. Spennellare con il tuorlo mescolato con il cucchiaio di latte. Infornare a 200° in forno preriscaldato per circa 25 minuti.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente Crostata di frolla all'olio alle clementine Successivo Ciambella alla panna al profumo di arancia