Rose del deserto

La prima volta che ho assaggiato questi biscotti ero a casa di una mia amica, all’ora del tè. Mi avevano colpito per la loro croccantezza, data dai corn flakes, e per il buon profumo di mandorla. Un paio di giorni fa ho provato a farli seguendo la ricetta trovata sul libro di Carmela Cipriani, “Pappe da favola”, dove vengono chiamati “Tortine di corn flakes di Paperotto”. Il libro è molto carino, raccoglie ricette e fiabe dedicate ai bambini.

Ingredienti per una quindicina di biscotti:

130 gr. di farina 00

10 gr. di fecola

50 gr. di burro morbido

100 gr. di zucchero

1 uovo

60 gr. di mandorle bianche tritate finemente

1 bustina di vanillina

2 cucchiaini di lievito per dolci

3 o 4 gocce di aroma alla mandorla

2 cucchiai di latte

q.b. di zucchero a velo

q.b. di corn flakes

1 pizzico di sale

Procedimento:

Accendere il forno a 180°. Montare il burro morbido con lo zucchero fino ad ottenere una crema. Aggiungere l’uovo, la vanillina e l’aroma alle mandorle, mescolando bene dopo ogni aggiunta. Unire poi la farina, la fecola, il lievito e il sale setacciati insieme. Poi le mandorle tritate e il latte.

Stendere  i corn flakes su un foglio di alluminio. Prelevare dall’impasto delle palline grosse come polpette, rotolarle nei corn flakes e appoggiarle sulla placca ricoperta di carta forno, distanziandole un pò. Cospargerle di zucchero a velo e cuocerle per circa 20 minuti.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente Crema pasticcera alle castagne Successivo Torta di castagne e mandorle

3 commenti su “Rose del deserto

I commenti sono chiusi.