Muffin alle amarene sciroppate

Tempo fa avevo comprato le amarene sciroppate per fare le zeppole di San Giuseppe in occasione della festa del papà. Poi il progetto zeppole è miseramente fallito per la mia incompatibilità con la pasta choux. Oggi ho cercato una ricetta per poterle utilizzare e ho trovato questa sul sito della farina Molino Rossetto. Le dosi sono state dimezzate, in questo modo ho ricavato 7 muffin.

Ingredienti:

125 gr. di farina

60 gr. di zucchero

35 gr. di burro fuso e freddo

125 gr. di yogurt magro

1/2 bustina di lievito per dolci

4-5 gocce di aroma vaniglia

1 uovo

10-12 amarene sciroppate

Procedimento:

In una terrina ho sbattuto l’uovo con lo zucchero, ho unito il burro fuso e freddo, l’aroma e lo yogurt, sempre mescolando dopo ogni ingrediente. Poi ho unito la farina e il lievito setacciati insieme, e infine le amarene leggermente spezzettate.

Ho versato l’impasto negli stampini per muffin riempendoli fino a 3/4. Ho fatto cuocere in forno preriscaldato a 180°, modalità ventilato, per circa 20 minuti. Ho spento il forno e ho lasciato i muffin per altri 10 minuti.

I muffin sono risultati molto morbidi e profumati di amarena.

Note:

Quando ormai i dolci erano già in forno mi sono venute in mente due cose che avrei potuto fare: aggiungere all’impasto anche un pò di sciroppo di amarena per dare più sapore; cospargere la superficie con delle mandorle a lamelle. Sarà per la prossima volta.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente Coppa del nonno Successivo Bounty fatti in casa

Un commento su “Muffin alle amarene sciroppate

I commenti sono chiusi.