Mini cake allo yogurt

Oggi ho inaugurato il mio nuovo stampo per mini cake con questa ricetta allo yogurt grazie alla quale ho ottenuto cinque sofficissimi plumcake neanche tanto piccoli. La versione originale potete leggerla qui.

Ingredienti:

3 uova

250 gr. di farina

130 gr. di zucchero

125 gr. di burro morbido

1 bustina di lievito per dolci

1 vasetto di yogurt bianco

la scorza di mezzo limone bio

2 cucchiai di latte

Procedimento:

Accendere il forno a 200°. Imburrare e infarinare uno stampo da mini plumcake oppure inserirvi gli appositi pirottini.

In una terrina lavorare il burro morbido con lo zucchero ottenendo una crema. Aggiungere una per volta le uova a temperatura ambiente mescolando dopo ogni aggiunta e alternando cucchiaiate di farina setacciata con il lievito. Quando l’impasto inizia a farsi troppo solido unire lo yogurt e il latte. Per ultima la scorza grattugiata del limone. Distribuire l’impasto negli incavi riempendoli fino a 2/3 e cuocere per 15 minuti, poi abbassare il forno a 180 e proseguire per alti 10 minuti. Fare comunque la prova stecchino. Volendo si può cuocere l’impasto in uno stampo unico da plumcake cuocendolo per 45 minuti.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente Tiramisù light alle fragole Successivo Cupcake al Nesquik