Crostata di Biancaneve

crostata di biancaneve 2Quello che mi ha colpito di questa torta, una crostata di mele all’apparenza simile a tante altre, è stato il suo nome fiabesco. Si tratta di un guscio di pasta frolla riempito di fettine di mele fatte macerare nel limone e nello zucchero e alla fine spennellate con marmellata di fragole. Mi piaceva soprattutto l’abbinamento di questi due frutti. La ricetta è presa da un librettino dedicato alle torte fatte in casa uscito diversi anni fa allegato a Donna Moderna. La ricetta comunque si trova anche nel sito della rivista. Io ho apportato solo qualche piccola variante.

Ingredienti:

Per la pasta frolla

300 gr. di farina

1 pizzico di lievito per dolci

50 gr. di zucchero (io a velo)

150 gr. di burro morbido

la scorza di mezzo limone bio grattugiata

1 pizzico di sale

1 uovo

Per il ripieno

2 mele golden tagliate a fettine sottili

la scorza grattugiata e il succo di mezzo limone bio

40 gr. di zucchero di canna

Per rifinire

1 cucchiaio di marmellata di fragole

zucchero a velo

crostata di biancaneveProcedimento:

Per la pasta frolla inserire tutti gli ingredienti nel mixer o nella planetaria con il gancio a foglia. Impastare fino a che si ottiene una palla da avvolgere in pellicola e mettere in frigo per 30 minuti.

Mettere le fettine di mela in una ciotola, irrorare con il succo di mezzo limone, aggiungere la scorza e lo zucchero di canna e lasciare macerare per 15 minuti.

Accendere il forno a 180°. Imburrare e infarinare una teglia diametro 24 con i bordi alti. Stendere 2/3 della pasta frolla con il mattarello e foderare la teglia creando un bordo abbastanza alto, rifinendolo con una rotella dentata. Versare le mele dopo averle scolate dal liquido di macerazione e distribuirle uniformemente nella teglia schiacciandole un po’.

P1060412Stendere la restante frolla e creare 6 strisce di pasta da stendere incrociate sopra le mele. Ricavare delle palline di pasta da distribuire lungo i bordi. Infornare per 35-40 minuti.

crostata di biancaneve 4In un pentolino far sciogliere a fuoco dolce la marmellata di fragole. Estrarre la torta e spennellarla con la marmellata sulle mele tra una striscia e l’altra. Far raffreddare e decorare con zucchero a velo.

crostata di biancaneve 3

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente Torta di noci al cacao Successivo Plumcake al pompelmo rosa e semi di papavero