Crema pasticcera alle castagne

Ecco un’idea carina per un dolce al cucchiaio autunnale davvero semplice e veloce. Ho trovato la ricetta sul libro di Federica Pasqualetti “Colti in castagna! Ricette e segreti del pane dei poveri”. Dimezzando le dosi indicate ho ottenuto due bicchierini di crema.

Ingredienti:

4 cucchiai di farina di castagne

2 cucchiai di zucchero

2 tuorli

2 bicchieri di latte intero

1 cucchiaio di zucchero vanigliato oppure 1 pizzico di vanillina

Procedimento:

Mettere a scaldare il latte. In un pentolino montare i tuorli con lo zucchero, unire lo zucchero vanigliato o la vanillina e la farina setacciata. Stemperare il composto con il latte caldo aggiunto poco per volta. Rimettere sul gas a fuoco basso e, sempre mescolando, attendere che la crema giunga a bollore e si addensi (ci vorranno 2 o 3 minuti). Versare nelle coppette e decorare con marron glaçés sbriciolati o pezzetti di meringa come ho fatto io.

La crema ottenuta può benissimo essere utilizzata per farcire torte o riempire bigné.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente Muffin al cioccolato Successivo Rose del deserto

2 commenti su “Crema pasticcera alle castagne

I commenti sono chiusi.