Cake integrale alle pere e nocciole

Oggi al supermercato stavo per prendere una colomba da mangiare a colazione. Poi, non trovandone una classica senza troppe farciture, ho deciso di non anticipare i tempi, visto che mancano dieci giorni a Pasqua, e di preparare io un dolce il più possibile sano. Avremo tempo, a Pasqua e nei giorni seguenti, per fare il pieno di colombe e dolcetti tradizionali. Il vasetto utilizzato per dosare gli ingredienti è quello da 125 gr. dello yogurt.

Ingredienti:

3 vasetti di farina integrale

3 uova

1 vasetto e mezzo di zucchero

1/2 vasetto di olio di semi

1 vasetto di latte

1 bustina di lievito per dolci

1 pizzico di sale

2 pere

70 gr. di nocciole tritate

Procedimento:

Sbucciare le pere e tagliarle a fettine. Tritare le nocciole nel mixer. Accendere il forno a 180°.

In una terrina mescolare la farina, lo zucchero, il lievito e il sale. In un’altra sbattere le uova con la frusta unendo il latte e l’olio. Unire gli ingredienti liquidi a quelli asciutti, mescolare e poi aggiungere le pere a fettine e le nocciole tritate. Versare l’impasto ottenuto in uno stampo da plum cake non troppo grosso, imburrato e infarinato, e cuocere per 40-45 minuti. Spegnere il forno e lasciare il dolce altri 5 minuti. Poi estrarlo, farlo raffreddare e sformarlo.

La ricetta è presa dall’ultimo libro di Benedetta Parodi con qualche modifica: io infatti ho usato le nocciole al posto delle noci e ho diminuito leggermente la quantità di zucchero. Inoltre quella che doveva essere una ciambella io l’ho trasformata in un plum cake.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente Muffin ai mirtilli rossi essicati Successivo Tortine alle carote