Biscotti all’olio

Dopo il tripudio di burro utilizzato per preparare la torta sbrisolona, cercavo una ricetta che limitasse al minimo l’uso di grassi animali. Così, sono capitati a proposito questi biscotti all’olio pubblicati ieri da GialloZafferano.

Ingredienti:

280 gr. di farina

10 gr. di lievito per dolci

50 ml. di olio d’oliva

la scorza grattuggiata di un limone non trattato

1 pizzico di sale

2 uova medie + 1 tuorlo

1 bustina di vanillina

100 gr. di zucchero

Procedimento:

Ho versato le uova nel barattolo del mixer ad immersione e le ho sbattute un minuto con lo zucchero. Sempre sbattendo ho aggiunto l’olio, la vanillina e la buccia del limone grattuggiata. In una terrina ho setacciato la farina, il sale e il lievito. Ho unito il composto liquido e ho mescolato, dapprima con un cucchiaio di legno e poi con le mani, fino ad ottenere un panetto che ho avvolto nella pellicola e messo in frigo a riposare per 30 minuti.

Ho acceso il forno a 180° e con un mattarello ho steso la pasta dello spessore di 0,5 cm. Con un coppapasta rotondo del diamentro di 5 cm. ho ricavato dei dischi e li ho appoggiati sulla placca ricoperta di carta da forno. Ho infornato per 15 minuti. Per i dettagli della ricetta con i passaggi filmati questo è il link:

http://ricette.giallozafferano.it/Biscotti-all-olio-d-oliva.html

I biscotti sono morbidi e profumano di limone, ma soprattutto sono leggeri. Per il momento ho quindi scongiurato il rischio di dovermi sottoporre a un’angioplastica nelle prossime settimane causa sbrisolona…

Note:

è importante conservare i biscotti in una scatola di latta o in una biscottiera ben chiuse perchè tendono a seccare velocemente.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente Torta sbrisolona Successivo Biscotti alle nocciole