Biscotti all’olio e frutti rossi essicati

biscotti all'olio e mirtilli rossi essicati

Ecco dei biscotti leggeri e profumati, preparati senza l’utilizzo di burro, molto adatti per accompagnare un bel tè. La ricetta è presa dal mensile A Tavola (novembre 2012).

Ingredienti:

300 gr. di farina 00

100 gr. di zucchero

80 gr. di olio di riso o olio e.v.o. leggero (io ho usato olio al germe di grano)

2 uova

1 pizzico di sale

1 cucchiaino di lievito per dolci

1/2 baccello di vaniglia

50 gr. di frutti rossi essicati

Procedimento:

Sbattere l’olio e le uova con una frusta a mano o con una forchetta. In una terrina miscelare la farina, il lievito, il sale, lo zucchero e i semi di vaniglia (io al posto della bacca uso la vaniglia in polvere che si trova nei negozi di prodotti naturali). Unire il composto di uova e olio e poi i frutti rossi. Lavorare con le mani fino ad ottenere un panetto da mettere in frigo a riposare per almeno 30 minuti.

Accendere il forno a 180°, statico. Stendere la pasta con il mattarello ad uno spessore di mezzo cm. Intagliare i biscotti con una formina rotonda o di altra forma. Foderare la placca con carta forno e disporvi i biscotti. Cuocerli per 18 minuti, fno a che saranno leggermente dorati.

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente Dolce amor castagna Successivo Torta di mais e amaretti