“rame di napoli”biscotti cioccolattosi catanesi per la festa dei morti

le” rame di napoli”[assolutamente catanesi] sono dei biscotti  cioccolattosi  buonissimi che si vendono in tutti i bar e panifici in occasione della festa dei morti ,il primo novembre, e a casa mia ,in questi giorni, li mangiamo anche come fine pasto……..la ricetta arriva direttamente da un blog siciliano  e sono felice di averla provata perchè sono proprio uguali a quelli originali

  • INGREDIENTI:

500 farina 00

100 gr cacao amaro

200 gr di zucchero

2 uova

75 gr. di strutto [sciolto]

50 gr. di burro [sciolto]

un cucchiaio scarso di miele

1 cucchiaio di marmellata di arance o albicocche o arance rosse

chiodi di garofano pestati e ridotti a pezzettini

cannella

vaniglia

100 gr. di biscotti secchi [frollini o tipo saiwa o qualsiasi]

5 gr. di ammoniaca

latte qb

 

PER LA COPERTURA:

cioccolato fondente

burro

[Le proporzioni sono 50 gr. di burro per 200 gr. di cioccolato da copertura]

x la copertura bianca

sostituire il cioccolato fondente con quello bianco

o

1 albume,200 g zucchero a velo,qualche goccia di succo di limone,1 bustina di vanillina.

PROCEDIMENTO:

Mettere i frollini dentro una ciotola con del latte fino a farli diventare una crema……..

impastare tutti gli ingredienti come per una normale frolla con le mani o col mixer

Soltanto alla fine, aggiungere del latte qb e mescolare con un cucchiaio di legno fino ad ottenere una consistenza simile a quella della crema pasticcera.

PROCEDIMENTO BIMBY:

zucchero e cacao 30 secondi turbo,tutto il resto 50 secondi velocità 5/6,

se il composto risulta un po duro aggiungere un po di latte e continuare a vel 6 per un composto omogeneo e un po appiccicoso

adesso potete continuare allo stesso modo  sia che avete usato il mixer o il bimby….

Lasciare riposare per circa 1 ora!

fare cucchiaiate in teglia con carta forno distanziate fra loro

forno 180gradi x10 min. circa

raffreddare e passare alla copertura

…..x copertura al cioccolato unire cioccolato e burro e sciogliere [io al micro, e se metto cioccolato da copertura non metto il burro]….

x copertura bianca:mescolare l’albume con il succo di limone ed aggiungere poi gradatamente lo zucchero a velo setacciato e la vanillina, mescolando fino ad ottenere un composto denso…..

immergere  la parte bombata dei biscotti, tenendoli con le dita ,dentro il cioccolato o la glassa bianca, rigirarli ,mettere al centro un pò di granella di pistacchio e farli asciugare ben bene

servirli su un bel vassoietto e gustarli con immenso piacere!!!!!!!!

 

 

 

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente nutella "home made" Successivo plum cake da colazione soffice saporito e veloce con mirtilli e scaglie di cioccolato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.