Cannoli alla crema

cannoli crema

Non avevo mai provato a fare i cannoli di pasta sfoglia fino a ieri. Ho riportato a casa dal corso per chef un certo quantitativo di crema che avevo fatto li e che era venuta particolarmente buona, e mentre mi chiedevo come potessi valorizzarla a casa, davanti al banco frigo del supermercato, mi sono detta che avrei potuto provare a fare i cannoli, così ho preso una confezione di pastasfoglia e sono volata a casa….ora volate voi a casa a preparare questa delizia facile e veloce!

Ingredienti:

– 750 gr latte intero

– 250 gr panna

– 1 pizzico sale

– scorza di un limone

– 10 tuorli d’uovo

– 250 gr zucchero

– 75 gr di maizena

– 1 confezione di pasta sfoglia

– zucchero di canna

Procedimento:

Per prima cosa facciamo la crema: in un pentolino mettiamo il latte, la panna, il pizzico di sale, la scorza di limone e portare ad ebollizione. Nel frattempo montare in un recipiente i rossi delle uova con lo zucchero e quando il composto sarà chiaro e spumoso aggiungere la maizena in modo che non formi grumi. Quando il latte bolle, togliere il pentolino dal fuoco e aggiungerlo al composto di uova, zucchero e maizena e una volta amalgamati tra loro per bene i due composti rimettere il tutto sul fuoco fino a che non si addensa.

Versare la crema in un recipiente basso e coprirla con la pellicola per farla freddare; nel fare questa operazione avere cura di verificare che la pellicola sia a contatto con la superficie della crema, in modo da evitare il formarsi della pellicina.

A questo punto prendere la pasta sfoglia, srotolarla e tagliarla a strisce di circa 2 cm di altezza. Partendo dal fondo dello stampino di acciaio arrotolare la striscia sullo stampo avendo cura di sovrapporre la striscia man mano che si procede, con la parte che la precede. A voi la scelta se ungere o meno lo stampino, contenendo la pasta sfoglia burro non dovrebbe essere necessario, ma io ho preferito non rischiare :) Immergere nello zucchero di canna e porre in una teglia coperta di carta forno.

Cuocere a 200° in forno preriscaldato per circa 15 minuti, o comunque fino a doratura della superficie. A cottura ultimata togliere dal forno e lasciar raffreddare.Quando si saranno completamente raffreddati togliere dagli stampini e riempire con la crema, che nel frattempo si sarà freddata, utilizzando la sac a poche. A questo punto….buon appetito!

 

Print Friendly
Precedente Tortelli di zucca e amaretto Successivo Ciambellone alla panna e toffee

2 commenti su “Cannoli alla crema

    • primaveracla il said:

      Grazie mille chef:) Erano buoni si, merito in gran parte della crema, la pasta sfoglia era una di quelle pronte… e le foto, sto cercando di migliorare…sono contenta le piaccia, significa che sono sulla buona strada:)
      ù

Lascia un commento


*