Tutto pronto per festeggiare il giorno più pauroso dell’anno?!

Nei giorni scorsi, con i miei bimbi, abbiamo preparato i ragnetti di Halloween: dei simpaticissimi biscotti a forma di ragno per entrare nel clima di questa festa.

Si tratta di semplicissimi biscotti di pasta frolla, che, però, mi hanno permesso di passare del tempo di qualità con i miei bimbi: ci siamo divertiti molto ed è stato un po’ come giocare con la plastilina.

Naturalmente, una volta cotti, oltre ad essere molto carini e, perché no, simpatici, sono anche molto buoni e un’ottima merenda per tutta la famiglia.

Quindi, per il 31 ottobre, dolcetto o scherzetto? In questo caso decisamente dolcetto, o meglio, ragnetti di Halloween per tutti!!!

Ragnetti di Halloween
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    60 minuti
  • Cottura:
    40 minuti
  • Porzioni:
    circa 25 biscotti
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

Frolla alla vaniglia

  • 250 g Farina 00
  • 100 g zucchero semolato
  • 1 uovo
  • 100 g Burro (a temperatura ambiente)
  • 1 pizzico Sale
  • 1 bustina Vanillina

Frolla al cacao

  • 250 g Farina 00
  • 100 g zucchero semolato
  • 1 uovo
  • 100 g Burro (a temperatura ambiente)
  • 1 pizzico Sale
  • 1,5 cucchiaio Cacao amaro in polvere

Preparazione

  1. Iniziare preparando la frolla alla vaniglia: unire al burro a temperatura ambiente la farina con la vanillina, poi incorporare lo zucchero, l’uovo e il sale. Lavorare l’impasto velocemente, avvolgerlo nella pellicola e lasciarlo risposare in frigorifero per mezz’ora circa.

    Ripetere l’operazione anche per la frolla al cacao aggiungendo lo stesso alla farina.

    Trascorso il tempo necessario, stendere la frolla alla vaniglia fino a raggiungere uno spessore di 3/4 mm e ricavare, con l’aiuto di un bicchiere o di un coppapasta, tanti cerchi. Attenzione a conservare un pochino di impasto perché servirà alla fine.

  2. Con l’impasto al cacao formare, per ogni biscotto, otto zampine (piccoli salsicciotti) e posizionarle a raggiera sui dischetti precedentemente tagliati.

  3. Sempre con l’impasto al cacao, formare delle palline un po’ schiacciate (dei dischi un po’ spessi) e posizionarle al centro delle zampette.

  4. Con l’impasto alla vaniglia avanzato all’inizio, creare tanti piccoli occhietti e posizionarli sui corpicini dei ragnetti.

  5. Adagiare i biscotti così creati su una teglia ricoperta di carta forno, ben distanziati tra di loro.

  6. Ragnetti di Halloween

    Cuocere in forno caldo a 180° per circa 20 minuti.

    Lasciar raffreddare completamente i biscotti prima di servirli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.