Oggi siamo al giro di boa della mia malattia, ed ora che sono trascorsi dei giorni da quando mi sono uscite le bolle della varicella, posso tranquillamente affermare che non la auguro a nessuno. Al di là del prurito insopportabile dei primi giorni che per fortuna dopo uno po’ si attenua, ora devo fare i conti con una cosa secondo me ancora più problematica: le croste e le relative cicatrici. Ho la faccia completamente a pois e mi vergogno ad uscire anche sul balcone a stendere per paura che qualcuno mi veda. Ora devo sono trovare una buona crema che mi aiuti ad eliminanre questo problema: qualche consiglio?

Ma torniamo a cose più piacevoli come una bella crostata alla Nutella e cioccolato. Eh si, questa è la ricetta che vi lascio oggi. Un dolce classico che tutti i bambini adorano: l’ultima volta che l’ho preparata è durata meno di una giornata!!!!

Mi sono accorta che non avevo mai proposto la ricetta di questa torta, che alla fine è molto banale e sicuramente in tutte le case, almeno una volta, è stata preparata.
Nella mia versione ho preferito aggiungere un pochino di cioccolato fondente, perchè la Nutella è molto dolce e la nota più amara qua e la rende questa torta meno stucchevole. Ma alla fine sono gusti, e questo è il mio.

Crostata alla Nutella e cioccolatoIngredienti per una tortiera di diametro 24 cm

  • 250 gr farina 00
  • 100 gr burro
  • 100 gr zucchero
  • un pizzico di sale
  • 1 uovo
  • 450 gr Nutella
  • 100 gr di cioccolato forndente

Preparazione
Unire al burro a temperatura ambiente la farina, poi incorporare lo zucchero, le uova e il sale. Lavorare l’impasto velocemente, avvolgerlo nella pellicola e lasciarlo riposare in frigorifero per mezz’ora circa.
Trascorso il tempo necessario, stendere 3/4 della frolla in una teglia imburrata e infarinata salendo di un paio di centimetri sui bordi. Spalmare all’interno la Nutella in modo uniforme e cospargere la crema con il cioccolato che avremo ridotto in pezzetti piuttosto grossolani.
Stendere la frolla restante, ricavarne dell striscioline e posizionarle intrecciate sulla nostra crostata in modo da formare delle losanghe (siccome mi era avanzato dell’impasto io ho messo anche dei piccoli cuoricini).
Cuocere in forno a 180 gradi per 30/40 minuti.

Crostata alla Nutella e cioccolatoCottura  con Fornetto Estense: ho scoperto questa pentola spettacolare e adesso che fa molto caldo è un’alternativa perfetta. Fate scaldare una decina di minuti il fornetto a fiamma alta sul fornello medio. Poi inserire la teglia, chiudere il coperchio tenendo i foro completamente aperti e cuocere con la fiamma al minimo per una quarantina di minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.