È iniziato anche dicembre e il Natale è sempre più vicino anche se devo dire che fino a ieri sera non ero ancora entrata nello spirito di festa che si respira in questo periodo. E invece, guardando un film, mi sono cimentata nei miei soliti lavoretti fai da te a tema natalizio e alla fine mi sono sentita un po’ più dentro a questo clima, complici saranno stati anche gli acquisti della giornata.
Però se da un lato è concesso abbondare con decorazioni e regali, dall’altro dobbiamo prepararci alle “abbuffate” delle festività magari mangiando qualcosina di più leggero.
Ed é per questo che oggi vi lascio questa ricetta di un secondo facile da preparare e che non vi appesantirà, senza però rinunciare allo stesso tempo al gusto: carpaccio di vitello all’aceto balsamico.
Vi auguro una buona domenica e… buon appetito!

Carpaccio di vitello all'aceto balsamico

Ingredienti per 2 persone

  • 400 grammi di carpaccio di vitello
  • olio evo
  • sale e pepe
  • aceto balsamico

Preparazione

Disporre le fette di carpaccio in un vassoio, una di fianco all’altra cercando di non sovrapporle troppo in modo che tutte possano essere condite.
Aggiungere sale, una spolverata di pepe e irrorare con un filo d’olio e aceto balsamico in quantitativo a piacere secondo i vostri gusti.
Lasciar marinare riposare in frigo per 20-30 minuti prima di servire.
Per questa volta io ho preferito non aggiungere altro, ma volendo potete cospargere il vostro carpaccio con scaglie di grana o con della rucola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.