Zabaione con kaiser al vino

Lo so che non è una preparazione adatta al clima, ma sinceramente non avevo mai preparato lo zabaione in vita mia, e morivo dalla voglia di provare.
E come accompagnarlo se non con delle pere al vino rosso che si sciolgono in bocca.

 


Ingredienti per 2 persone

Per le pere al vino

3 pere kaiser
400 ml. di vino rosso
60 gr. di zucchero
cannella
4/5 chiodi di garofano
buccia di limone

 

Per lo zabaione

 
4 tuorli
60 gr. di zucchero
60 ml. di marsala

 

In una pentola a bordo alto versiamo il vino, con i chiodi di garofano, mezza stecca di cannella, la buccia di un limone piccolo e lo zucchero.
Mischiamo per bene e facciamo cuocere a fuoco vivo.
Intanto sbucciamo le pere, che non dovranno essere troppo mature, altrimenti si scioglieranno tutte.
Ricordiamoci di non levare il picciolo e nemmeno il torsolo.
Quando il vino avrà cotto per circa 15 minuti, poggiamo dentro le pere e facciamo cuocere per altri 15/20 minuti, fino a quando quest’ultime non si saranno ammorbidite.
Una volta cotte, scoliamole dalla pentola con attenzione , perchè non si rompano.
Prepariamo adesso il nostro zabaione.
In una ciotola, o nella planetaria come ho fatto io, sbattiamo i tuorli con lo zucchero per almeno 10 minuti, fino ad ottenere una crema spumosa.
Quando vedrete che la crema si sarà schiarita, è il momento di versare il marsala e far amalgamare bene.
A questo punto dobbiamo trasferire la nostra ciotola, che dovrà essere messa a cuocere a bagno maria.
Se non avete la planetaria, potete sbattere la crema direttamente in un pentolino a bordi alti con il manico, in modo da  sporcare poche cose.
Armiamoci di pazienza e tenendo il fuoco molto basso facciamo cuocere il nostro zabaione, sbattendo con le fruste per almeno 10 minuti.
E’ il momento di servire il nostro dolce, caldo oppure tiepido, a vostro piacere.
Potete optare per annegare la pera nello zabaione come ha voluto mio marito.(1°foto, in alto)
Oppure adagiare la pera su un letto di zabaione, come ho fatto io.(2° foto)
La 3° foto è lo zabaione con l’aggiunta del vino di cottura, che ho  filtrato e ridotto, fino ad ottenere una consistenza piuttosto densa.
 
 
 
 

 

 

 

 

 

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Un pensiero su “Zabaione con kaiser al vino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>