Tortino dal cuore morbido al cioccolato con salsa di lamponi e zenzero

Questa è una ricetta che ho imparato al corso con Spyros, e che trovate nel suo libro “Cuoco per Emozione”.
Ho fatto solo una piccola variante.
Invece del cioccolato fondente e le noci ho usato degli ovetti al latte alle nocciole, che mi hanno regalato per Pasqua e che non vedo l’ora di finire.
Devo dire che il risultato è stato sorprendente, tanto che sia mio marito che io, devo confessare, ci siamo mangiati ben due tortini a testa…siamo dei golosoni.
Il risultato della ricetta originale è un altro, molto più deciso, ma per chi non ama il cioccolato fondente è perfetto.
 
 
 
 
 Ingredienti per 6 persone
 
180 gr. di ovetti alle nocciole  
40 gr. di farina
3 uova
180 gr. di burro
300 gr. di lamponi
80 gr. di zucchero
10 gr. di zenzero fresco
1 cucchiaio di zucchero a velo + quello da spolverizzare
 
Per la ricetta originale, sostituire i cioccolatini con:
180 gr.cioccolato fondente al 80% di cacao
120 gr. di noci
 
 
Sbattere a crema le uova con lo zucchero e un pizzico di sale.
A bagnomaria sciogliere il cioccolato e il burro e una volta intiepidito aggiungere alla crema di uova.
Unire la farina setacciata senza smontare la crema. (unire le noci se fate la ricetta originale).
Imburrare e infarinare 6 stampini piccoli, quelli da creme caramel per intenderci, e versarci la crema.
Frullare i lamponi, passarli al setaccio e mettere in un pentolino con lo zenzero grattugiato e lo zucchero a velo.
Scaldare fino a restringere la salsa, a fuoco basso e senza che si attacchi.
Mettere gli stampini in forno a 160° per 15 minuti.
Una volta cotto, sformare il tortino su di un piattino dove avremo steso uno strato di salsa di lamponi e zenzero e un’abbondante spolverata di zucchero a velo.
 
Con questa ricetta partecipo al contest Come ti riciclo l’uovo di Pasqua
del blog Scamorze ai Fornelli.
 
 
                                            
 
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

11 pensieri su “Tortino dal cuore morbido al cioccolato con salsa di lamponi e zenzero

  1. che meraviglia simoooooo!
    io fossi in te parteciperei al contest che ricicla il cioccolato di pasqua…..avresti delle ottime possibiltà!
    come stai cara?

  2. Non ne ho messo tantissimo, ma quel certo pizzicore sulla lingua è molto piacevole.Ma si può anche sostituire con una altra cosa.ciaoo

  3. Meno male che non hai messo una foto dell’interno, altrimenti sono sicura che avrei sbavato davanti al pc per avere uno di questi bellissimi tortini!!!

  4. guarda cara isabella non ho avuto il tempo di fare la foto dell’interno,altrimenti me lo soffiavano da sotto il naso!provvederò la prossima volta.ciao

  5. brava la mia simo! ho visto che hai seguito il mio consiglio :-) ed hai fatto benissimo! questo tortino ha un’aspetto eccezionale…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>