Pollo al miele

Quando ero piccola non mi piaceva il miele.Troppo dolce per i miei gusti.
Ho iniziato ad apprezzarlo nella fredde sere d’inverno immerso in una tazzona di latte caldo.
Poi un giorno ho assaporato per la prima volta il miele con i formaggi e mi sono arresa.
Ne sono diventata una consumatrice accanita, e ne tengo sempre una bella scorta nella mia dispensa.
Ieri non avevo voglia del pollo fatto nei soliti modi, e così è nata questa ricetta semplice e  particolare.
Per la cucina si è sprigionato un profumo caldo, dolciastro e avvolgente. 
 

 

Ingredienti

3 fuselli di pollo
4 cucchiai di miele
1 bicchiere di vino bianco
1 cipolla
buccia di mezzo limone
1 spicchio d’aglio
erba cipollina
sale e pepe 
olio
 
 
Preparare una marinatura con il vino bianco, l’aglio, l’erba cipollina, la buccia di limone e il pepe.
Immergerci i fusi di pollo privati della pelle e lasciar riposare per 1 ora.
Tritare finemente la cipolla, dorala in una padella con poco olio e aggiungere il pollo ben scolato dalla marinatura.
Cuocere rigirando spesso per 10 minuti circa.
Salare, bagnare con il liquido di marinatura e lasciar evaporare. 
Quando il pollo sarà quasi cotto, prelevare il fondo di cottura.
Versare il miele sul pollo e cuocere qualche minuto in modo che si caramelli leggermente.
Servire ben caldo, con l’aggiunta del fondo di cottura passato al mixer.
 
Con questa ricetta partecipo al contest …una goccia di dolcezza del blog Tè e briciole
 
 
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

5 pensieri su “Pollo al miele

  1. Grazie! Bellissima e particolare ricetta per la mia raccolta.
    Piacere di conoscerti!
    Inserisco subito e …in bocca all’ape!

  2. Wow, complimenti per la tua ricettina, dev’essere davvero gustosa ed è molto originale!

    Volevo avvisarti, se ti può interessare, che finalmente ho finito il.pdf del mio contest, ricordi??? Ricette LIGHT per una sposa HAPPY…
    ci ho messo un mare di tempo a preparalo, ma tra lavoro, casa, blog e preparativi per il matrimonio è stata dura e lunga, ora però è pronto e puoi scaricarlo cliccando direttamente sul banner del contest nella mia home-page!!!

    A presto, un abbraccio
    Bietolin@

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>