Arrosto di tacchino arrotolato

Vi capita mai di invitare amici e parenti a cena, ma non sapere cosa cucinare.
A me capita spesso, più che altro perchè uno non mangia questo e l’altro non mangia quello.
Un vero problema trovare qualcosa che sia gradito a tutti, senza dover preparare due o tre cose diverse.
Questo  arrosto mette d’accordo tutti per fortuna, accompagnato da un buon contorno è sempre spazzolato via dal tavolo.
 

 

Ingredienti per 6/8 persone

1 fesa di tacchino da 1 kg circa
100 gr. di pancetta
2 uova
300 gr. di bietoline
30 gr. di parmigiano
1 scalogno
1 spicchio d’aglio
1 carota
1 gambo di sedano
100 ml. di vino bianco
sale e pepe
olio
 
Quando andiamo a comprare la fesa, facciamocela aprire in una fetta unica, o se siamo in grado facciamolo da sole.
Dopo aver lavato le bietoline saltiamole in padella con l’aglio e poco olio in modo da ammorbidirle.
Sbattere le uova con il parmigiano, aggiungiamo le bietoline un pizzico di sale e di pepe, e prepariamo una frittata sottile e larga poco meno della grandezza della fesa aperta.
Sulla fesa aperta stendiamo la pancetta, la frittata, arrotoliamo il tutto e chiudiamo con lo spago da cucina.
In una teglia capiente, versare olio, il sedano, la carota e lo scalogno tagliati grossolanamente e in ultimo l’arrosto.
Infornare a 200° per 15 minuti e bagnare con il vino bianco. Abbassare la temperatura a 180° e proseguire la cottura per altri 30 minuti.
Sfornare la fesa e lasciarla riposare per una decina di minuti.
Frullare il fondo di cottura e servire con l’arrosto, magari accompagnato da una bella porzione di patate.
 

 

 

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

4 pensieri su “Arrosto di tacchino arrotolato

  1. anche a me capita spesso di non sapere cosa fare,perchè da me vogliono sempre ricette nuove..li ho abituati malissimo:)il tuo arrosto è buonissimo,un’ottima idea che sicuramente avrà felici tutti,kiss!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>