Crea sito

Saccottone alle Verdure

Questo piatto è nato un pò per caso…avevo deciso di fare il pane a poi, con il lavoro e il da fare, ho fatto crescere l’impasto più del solito quindi l’ho rimpastato con un pò di crusca di grano e ho creato un rustico dietetico e naturale.

Il saccottone alla verdure!

Che dite? Iniziamo a cucinare?

  • Preparazione: 2 Ora
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 250 g Farina integrale
  • 50 g crusca di grano
  • 1/2 Lievito di birra (panetto)
  • 2 cucchiai Olio extravergine d'oliva
  • 1 cucchiaino Zucchero
  • 1 cucchiaino Sale
  • q.b. Cicoria (lessata)
  • 1 spicchio Aglio
  • q.b. Peperoncino (facoltativo)
  • q.b. Acqua tiepida

Preparazione

  1. Inizia mescolado mezzo bicchiere di acqua calda in cui scioglierai il lievito di birra, l’olio, la farina, lo zucchero, il sale e la crusca di grano. Impasta energicamente per almeno 10 minuti fino a che ottieni un impasto elastico.

  2. Metti a crescere in un luogo al riparo dagli spifferi coprendo con un panno pulito per almeno 2 ore.

     

     

  3. Nel frattempo prendi la cicoria lessata, sgocciola bene l’acqua di vegetazione e falla saltare in una padella caldissima dove avrai fatto rosolare in 3 cucchiai di olio uno spicchio d’aglio tagliato a metà e un oezzettino di peperoncino.

     

  4. Falla saltare per almeno 15 minuti controllando che non secchi troppo e non bruci la padella, poi togli dal fuoco e lascia riposare con gli odori fino a che non ti servirà per farcire il saccottone.

     

  5. Passato il tempo di lievitazione metti un foglio di carta da forno in una teglia rotonda, stendi con le mani grossolanamente l’impasto e versa al centro la verdure ripassata (rimuovendo l’aglio e il peperoncino).

     

     

  6. Cerca di alzare quanto più possibile i bordi creando dei lembi che cercherai di riunire sulla sommità della verdura con cui avrai cosparso la base del saccottone ma che comunque creerà una specie di cupola.

     

  7. Metti in forno già caldo a 200 gr per i primi 20 minuti scendi poi a 180 per il restante tempo o almeno fino a che non diventa dorato e inizia a profumare di pane.

  8. Ricetta semplice ma gustosissima. noi l’abbiamo mangiato tutto in due!

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.