Crea sito

Polpette di Melanzane

Una ricettina facile e veloce da preparare, salutare, leggera ma golosa !
Che dite? Iniziamo a cucinare?

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni5
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 450 gMelanzane
  • 1 spicchioaglio (tritato)
  • 100 gPane raffermo
  • q.b.pepe nero macinato
  • q.b.sale
  • 1uovo
  • 50 gPecorino romano
  • q.b.erbetta (tritata)
  • q.b.Pane grattugiato
  • q.b.Olio di semi (per friggere)

Preparazione

  1. Taglia le melanzane a tocchetti.

  2. Prendi una pentola, riempila di acqua e nel momento in cui arriva a bollore tuffa le melanzane e lasciale cuocere per almeo5/6 minuti.

  3. Nel frattempo metti a bagno in acqua tiepida il pane raffermo.

  4. Impasta il pane sbriciolato e ammollato, le melanzane scolate e schiacciate con una forchetta, il sale, il pepe, l’erbetta ed il pecorino grattugiato.

  5. Forma delle polpettine grandi come palline da ping pong e schiacciale un pochino passandole nel pan grattato.

  6. Metti a scaldare abbondante olio di semi in una pentola abbastanza fonda e appena ben caldo friggi le polpettine poche alla volta, p non abbassare troppo la temperatura dell’olio.

  7. Girale più volte e appena ben dorate scolale e mettile ad asciugare su abbondante carta assorbente.

Veramente buonissime e sfiziose per un aperitivo, un antipasto o un secondo leggero. Da accompagnarte con salsa allo yogurt e, per un apolpetta iù leggera, si possono cuocere in forno a 180/200 gradi per 15 minuti rigirandole spesso per farle ben dorare.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.