Farfalle con crema di fave e gamberi

Le Farfalle  con crema di fave e gamberi  sono una ricetta nata per gioco in una sfida sul Magazine di Giallo Zafferano.. l ‘idea era quella di creare una ricetta utilizzando le fave, i gamberi e il limone.. sebbene all’ inizio ero un pò spiazzata, devo dire che ne è venuta fuori una delle migliori ricette di primi che io penso di aver mai fatto.. il limone, che è semplicemente grattato sopra dona alla pasta un sapore davvero gradevole e squisito.. le fave spadellate semplicemente e poi mixate formano una cremina davvero sfiziosa, leggermente amaragnola qual è il sapore delle fave stesse che unitaq al formaggio cremoso raggiunge il meglio di sè.. un condimento semplice da preparare e sono certa che farete un bel figurone.. vi lascio qua la dose perfetta per 4 porzioni.. potete utilizzare gamberi freschi o anche precotti, andranno benissimo lo stesso..

360 gr di pasta formato farfalle

200 gr di fave già sgranate

100 gr di formaggio spalmabile cremoso

250 gr di gamberi

due limoni biologici

uno spicchio d’ aglio

20 gr di burro

olio extra vergine d’ oliva

sale

Per preparare le Farfalle  con crema di fave e gamberi si comincia così.. mettere in una padella il burro e un filo d’ olio con l’ aglio sbucciato..aggiungere le fave sgranate e cuocere per qualche minuto, regolare di sale.. quando si saranno belle insaporite eliminare l ‘aglio e trasferirle nel mixer insieme al formaggio cremoso e ridurle in crema.. rimetterle nella padella e versarvi i gamberi.. nel frattempo avrete messo la pasta a cuocere in acqua salata, scolatela e metterla nella padella.. adesso grattate la scorza ai due limoni e amalgamate bene.. non abbiate paura che sia troppa, vi assicuro che ci vorrà e ne esalterà il sapore.. le vostre Farfalle  con crema di fave e gamberi sono Pronte!!

Se ti piacciono le mie ricette e ti va di essere sempre aggiornato sulle pubblicazioni,seguimi nella mia pagina Fb

(Visited 719 times, 156 visits today)
 
Precedente Panini soffici alle erbe aromatiche Successivo Fagioli alla veneziana, ricetta della tradizione

Lascia un commento

*