Bomboloni della fiera

I Bomboloni della fiera sono da sempre un ricordo di quando ero piccola..li ho sempre visti alle fiere, quei furgoncini sul quale venivano preparati emanavano un profumo indescrivibile che si sentiva ancor prima di intravederlo..ci sono moltissime ricette e moltissimi nomi con cui vengono chiamati..io sto a Pietrasanta in Versilia e da noi sono i Bomboloni..che tu li faccia col buco o rotondi sono sempre i Bomboloni..questi sono col buco..occorre qualche ora per la lievitazione, se aumentate i tempi di lievitazione potete diminuire la dose del lievito di birra..

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    5+lievitazione minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    16 pezzi
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • Zucchero 80 g
  • Uovo 1
  • Burro 50 g
  • Latte parzialmente scremato 280 ml
  • Lievito di birra 20 g
  • Buccia di limone grattugiata 1
  • Olio di mais o soia per friggere

Preparazione

  1. Per preparare i Bomboloni della fiera si fa così.. scaldare leggermente il latte e sciogliervi il lievito di birra..mettere in una ciotola o nella planetaria..aggiungere lo zucchero, la farina, l’ uovo e la scorza di limone..impastare bene e quando la farina sarà tutta incorporata aggiungere il burro a pezzetti meglio se non freddo.. impastare bene amalgamando tutti gli ingredienti.. versare adesso l’ impasto in una ciotola leggermente unta d’ olio e coprire con della pellicola per alimenti..far riposare circa un’ ora.. riprendere l’ impasto e con l’ aiuto di un pò di farina stenderlo con le mani, non occorre il mattarello..deve restare alto almeno un centimetro, sarà bello morbido..create delle ciambelle con l’ apposita formina o se non l’avete con un bicchiere ( potete fare il buco con il tappo di una bottiglia ).. posizionatele su dei vassoi o teglie rivestite con cartaforno, ben distanziate perchè cresceranno.. coprirle con un canovaccio e far riposare per circa 2 ore.. passato questo tempo ritagliate ogni Bombolone con la sua cartaforno.. mettete l’olio in una padella e scaldare.. quando è bello caldo mettere qualche Bombolone a friggere direttamente con la carta forno attaccata.. quando sarà dorato giratelo e la carta si toglierà da sè.. quando srà cotto anche dietro scolate e mettete  su carta assorbente.. passateli nello zucchero avanti e dietro..proseguite così per fare gli altri.. i vostri Bomboloni della fiera sono Pronti!!

  2. Se ti piacciono le mie ricette e ti va di essere sempre aggiornato sulle pubblicazioni, seguimi nella mia pagina Fb

(Visited 1.784 times, 1.784 visits today)
 
Precedente Tagliata di pesce spada Successivo Ciambella con yogurt e marmellata

Lascia un commento

*