Filetti di orata alla mediterranea, ricetta leggera

by

Bentornati cari amici! Ormai l’estate sta finendo e tutti ci apprestiamo a riprendere la solita routine di sempre. Perchè allora non allietare una cena, magari in buona compagnia, con un piatto a base di pesce i cui sapori ricordano molto la bella stagione? Ecco quindi che vi presento la ricetta dei filetti di orata dal sapore mediterraneo.

INGREDIENTI per 2 persone:

2 orate
400 gr di pomodorini pachino (o anche datterino)

2 spicchi d’aglio
2 cipollotti freschi
sale
origano
basilico
olio e.v.o.

STRUMENTI da cucina:

Padella
Teglia
Ciotola
Coltello
Tagliere
Carta da forno

PREPARAZIONE:

Innanzitutto dovrete pulire il pesce e sfilettarlo, oppure in maniera molto comoda lo farete fare al vostro pescivendolo di fiducia. Intanto tritate finemente i cipollotti e soffriggeteli con pochissimo olio finchè nn si caramellizzino e metteteli da parte. Lavate e tagliate i pomodorini e conditeli in una ciotola con sale, aglio e basilico e olio. Dopo di che prendete la teglia, foderata con la carta da forno, disponetevi sopra i filetti di orata avendo cura di metterli con la pelle verso il basso, ricopriteli con i cipollotti tritati, versate anche i pomodori ben insaporiti e cospargete con dell’origano. Infornate a 200° per 10 minuti massimo, hanno una cottura molto rapida. Lasciate freddare qualche istante e servite! Farete un figurone con una ricetta semplice ma d’effetto! Buon appetito e alla prossima :)

E ricordatevi sempre che se volete fare parte della cucina di LePinot&LeManganot basta segnalarcelo tramite la nostra pagina facebook o twitter ! Oppure più comodamente alla mia mail!

 

1Pingbacks & Trackbacks on Filetti di orata alla mediterranea, ricetta leggera