Riso con le patate

Print Friendly, PDF & Email

Oggi vi propongo una squisita alternativa all’usuale piatto di pasta: sto parlando del riso con le patate! Oltre ad essere molto saporito, questo piatto è anche ricco di proprietà benefiche derivate proprio dal tubero, un ingrediente che contiene potassio, vitamina C e carboidrati complessi,  un alleato perfetto per contrastare il diabete. Provate anche voi questa ricetta! Vediamo insieme i vari passaggi.

Riso con le patate

Riso con le patate

Ingredienti per 4 persone:

  • 300 g di Riso
  • 300 g di Patate 
  • 3 Pomodori pelati frullati
  • q.b. di Olio extravergine d’oliva
  • 1/2 Cipolla di tropea
  • q.b. di Sale
  • q.b. di Pepe nero (facoltativo)

Per realizzare questo delizioso primo piatto bisogna prima di tutto preparare il condimento. Quindi prendete le quattro patate e pelatele. Lavatele per bene sotto l’acqua corrente e riducetele a cubetti abbastanza piccoli.

Ora in una saltapasta versate quanto basta di olio extravergine d’oliva ed aggiungete la mezza cipolla di tropea che avrete precedentemente tritato finemente. Fatela rosolare nell’olio. Dopodiché aggiungete le patate a cubetti e mescolate a fiamma vivace per qualche minuto fin quando non si saranno un poco dorate. Regolate di sale e di pepe (facoltativo).

Ora frullate tre pomodori pelati e uniteli agli altri ingredienti. Abbassate al minimo il fuoco e continuate la cottura per circa 20-25 minuti coprendo la saltapasta con un coperchio e aggiungendo dell’acqua se necessario.

Quando le patate saranno ben cotte (provate a schiacciarle con una forchetta), portate a ebollizione abbondante acqua salate. Calate il riso. Una volta cotto aggiungetelo agli altri ingredienti nella saltapasta e mescolate con un mestolo in modo che il tutto risulti ben amalgamato.

Ed ecco che il vostro riso con le patate è pronto per essere servito caldo in tavola e mangiato in compagnia! Buon appetito!

Se ti piace la ricetta seguimi anche su Facebook cliccando “mi piace” su questa pagina fb:

facebook-love1

Seguimi anche su Instagram:

Anche su Pinterest:

L'aPINA in cucina pinterest

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Be Sociable, Share!
Precedente Linguine zucchine e gamberetti Successivo Torta con mele e pinoli

Lascia un commento