Pasta col sugo di carne

Print Friendly, PDF & Email

Vi presento un primo piatto di tradizione foggiana: la pasta col sugo di carne! E’ un tipica ricetta che le nonne ci facevano la domenica per pranzo… l’odore di sugo e di carne invadeva la cucina di casa, e non solo! Oggi cercherò di regalarvi le stesse emozioni che provavo io da bambina. Vediamo insieme la ricetta!

Pasta col sugo di carne 2

Pasta col sugo di carne

Ingredienti:

  • passata di Pomodoro
  • Olio extravergine di oliva
  • 1/2 Cipolla
  • Salsiccia fresca grossa
  • fettine  di Vitello per involtini
  • muscolo di Vitello
  • puntine di Maiale
  • Aglio
  • Prezzemolo
  • Sale 
  • Pepe 
  • Parmigiano grattugiato (facoltativo)

Per realizzare questo primo piatto di tradizione foggiana, dovete prima di tutto creare l’involtino di vitello, comunemente definito dalle mie parti “La Brasciola”. Dunque tritate finemente l’aglio e il prezzemolo. Poi prendete la fettina di vitello (quella adatta agli involtini, quindi io ho scelto una fettina magra di secondo taglio) e disponete sulla sua superficie il prezzemolo, l’aglio, pepe e facoltativo il parmigiano. Arrotolate la fetta su se stessa e fermatela con uno stuzzicadenti.

Ora in una pentola versate dell’olio extravergine di oliva con la mezza cipolla precedentemente sminuzzata. Fate soffriggere, dopodiché aggiungete la carne tutta insieme: la salsiccia grossa, la puntina di maiale, il muscolo di vitello e l’involtino. Fate rosolare per bene a fiamma vivace fin quando la carne non sarà cotta esternamente su tutti i lati.

Adesso versate la passata di pomodoro sino a ricoprire completamente la carne. Lasciate cuocere a fiamma bassa col coperchio per circa 3 ore. Se il sugo dovesse restringersi troppo, aggiungete un poco di acqua e continuate la cottura. Regolare di sale. Sarà pronto non appena la carne si sarà intenerita.

Verso fine cottura portate a bollore abbondante acqua salata. Calate la pasta (di solito io uso un tipo di pasta corta). Togliete la carne ormai cotta dal sugo. Scolate la pasta al dente e versatela in una capiente terrina e conditela con qualche mestolo di sugo. Mescolate ed impiattate, condire con altro sugo e se lo si preferisce anche con del parmigiano.

Ecco che la pasta col sugo di carne è pronta per essere mangiata! Buon appetito!

PS: la carne potete mangiarla come secondo o, in alternativa, conservarla nel frigo per la cena!

Se ti piace la ricetta seguimi anche su Facebook cliccando “mi piace” su questa pagina fb:

facebook-love1

Seguimi anche su Instagram:

Anche su Pinterest:

L'aPINA in cucina pinterest

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Be Sociable, Share!
Precedente Lasagna bianca con zucca e speck Successivo Cheesecake ai frutti di bosco

Lascia un commento