Dolcetti di cioccolato e pan di spagna

Print Friendly, PDF & Email

Avete voglia di creare un dolce originale e davvero goloso? Per realizzare questi fantastici dolcetti di cioccolato e pan di spagna ci vogliono davvero pochi passaggi… può sembrare un dolce elaborato anche se non lo è affatto, ma è proprio per questo che potrete servirli ad una cena tra amici! La croccantezza del cioccolato e la morbidezza di questo pan di spagna che definirei più una torta molto morbida, regalano un gusto eccezionale al palato!

Dolcetti di cioccolato e pan di spagna 2

Dolcetti di cioccolato e pan di spagna

Ingredienti per circa 6 rose (stampini di circa 8 cm di diametro):

per il pan di spagna (stampo quadrato di 24 cm):

  • 1 Uovo
  • 60 g di Zucchero
  • 125 g di Farina di tipo “00”
  • 50 ml di Olio di semi (arachidi o girasole)
  • 50 ml di Latte
  • 8 g di Lievito
  • q.b. di Vaniglia
  • 1 pizzico di Sale

ripieno:

  • q.b. di Marmellata di amarene

copertura:

  • q.b. di Cioccolato fondente

Per il pan di spagna:

Prima di tutto preriscaldate il forno a 180º ed imburrate uno stampo per torte.

Ora dovete preparare il pan di spagna. Quindi in una ciotola montate con uno sbattitore elettrico o una planetaria l’uovo, aggiungendo volta per volta lo zucchero. Lavorate fino a quando non otterrete un composto chiaro e spumoso.

Nel frattempo setacciate la farina di tipo “00” con il lievito e il pizzico di sale. Mescolate con una frusta per amalgamare gli ingredienti e mettete da parte.

Adesso nel composto di uovo e zucchero versate a filo l’olio di semi. Dopodiché aggiungete alternandoli un cucchiaio di ingredienti secchi (farina, lievito e sale) e un filo di latte. Finiti questi, aromatizzate il tutto con qualche seme di vaniglia, facendo attenzione a non esagerare.

Quando il composto risulta ben amalgamato ed omogeneo, trasferitelo nello stampo precedentemente imburrato e mettete nel forno a 180º per circa 25-30 minuti. Trascorso questo lasso di tempo, fate la prova “stecchino” e se non notate briciole attaccate allo stecco di legno, vorrà dire che la torta è cotta. Sfornate, lasciate raffreddare completamente e, solo successivamente, estraete il vostro pan di spagna.

Ora, in base alla grandezza degli stampini in silicone che avete scelto (io ho preferito quelli a forma di rosa), create dei cerchi nel pan di spagna e prelevate l’impasto (ad esempio, io ho usato un bicchiere). Dividetelo a metà e farcite con della marmellata di amarene.

A parte sciogliete a bagnomaria il cioccolato fondente. Versatene un poco nello stampo in silicone e rivestitelo di cioccolato, cercando di non lasciare nessuna parte scoperta. Poi inserite il pan di spagna farcito. Ricopritelo interamente di cioccolato. Livellate il cioccolato sbattendo lo stampo su di un piano e, se ne aveste bisogno, aggiungetene altro.

Mettete nel freezer per almeno 4-5 ore. Dopodiché sformateli.

Ecco pronti i vostri dolcetti di cioccolato e pan di spagna! Buon appetito!

Se ti piace la ricetta seguimi anche su Facebook cliccando “mi piace” su questa pagina fb:

facebook-love1

Seguimi anche su Instagram:

Anche su Pinterest:

L'aPINA in cucina pinterest

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Be Sociable, Share!
Precedente Torta allo yogurt ai 7 vasetti Successivo Lasagna bianca con zucca e speck

Lascia un commento