Peperoni fritti

Print Friendly, PDF & Email

Ecco a voi questo delizioso contorno che accompagnerà le vostre cene: i peperoni fritti! Coloratissimi e molto saporiti, i peperoni sono sempre una scelta ottima per coloro che amano i gusti decisi. Questo ortaggio fa parte della famiglia della Solanacee, di cui fanno parte anche i peperoncini. Una delle caratteristiche più evidenti del peperone è data dalla considerevole presenza di vitamina C, quindi ricco di antiossidanti. Inoltre contiene sali minerali, come il potassio, e altre qualità che rendono il peperone un alleato perfetto.

Molte persone non digeriscono questo “frutto” dell’orto ed è sconsigliato per chi ha problemi gastrointestinali o comunque per coloro che hanno difficoltà di digestione e problemi di reflusso gastroesofageo. Ma per quelli come me, che amano e possono permettersi questa prelibatezza, consiglio la mia ricetta! Vediamo i vari passaggi!

Peperoni fritti 1

Peperoni fritti

Ingredienti:

  • Peperoni
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale fino
  • Capperi (facoltativo)

Per realizzare questa velocissima e squisita ricetta, dovete innanzitutto lavare i peperoni sotto abbondante acqua corrente. Dopodiché asciugateli per bene, tagliateli a metà e privateli del picciolo e dei semi. Eliminate anche i filamenti bianchi interni. Tagliate i peperoni a listarelle seguendo tutta la lunghezza dell’ortaggio.

Ora in una padella antiaderente versate l’olio extravergine d’oliva e calate i vostri peperoni. Fateli soffriggere per una paio di minuti, girandoli di volta in volta con un cucchiaio di legno, a fiamma vivace. Successivamente regolate di sale, coprite con un coperchio e fate cuocere per 30-40 minuti a fiamma bassa, continuando a mescolare. Se volete potete aggiungere una manciata di capperi (io ho preferito non metterli, ma in tal caso daranno ai peperoni un sapore in più),

I peperoni fritti avranno raggiunto la loro cottura quando le listarelle si saranno belle intenerite. Adesso potete impiattare e servire i peperoni come contorno o antipasto! Buon appetito!

Se ti piace la ricetta seguimi anche sul Facebook cliccando “mi piace” su questa pagina fb:

facebook-love1

Seguimi anche su Instagram:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Be Sociable, Share!
Precedente Risotto carne tritata e zafferano Successivo Besciamella classica

Lascia un commento