Gnocchi al profumo di mare

Print Friendly, PDF & Email

In questi giorni a me e alla mia famiglia è venuta più che mai la voglia di voler gustare un buon piatto di pesce! Ma non il solito… bensì gli gnocchi al profumo di mare! Vediamo insieme i vari passaggi per realizzare questo squisito primo piatto di pesce aromatizzato con le erbe.

Gnocchi al profumo di mare 4-

Gnocchi al profumo di mare

Ingredienti per 2 persone:

  • 200 g di Gnocchi di patate
  • 1 Polpo medio già cotto
  • 3 cucchiai di Olio extravergine d’oliva
  • 3-4 foglie di Basilico
  • 3-4 ciuffetti di Prezzemolo
  • 1/4 di Cipolla di tropea
  • 1/2 bicchiere di Acqua
  • q.b. di Sale 

Per realizzare questa semplicissima ricetta dovete prima di tutto tritare finemente le foglie di basilico, i ciuffetti di prezzemolo e la cipolla di tropea. In una padella antiaderente versate i 3 cucchiai d’olio extravergine ed unitevi le erbe e la cipolla. Fate rosolare a fiamma vivace, poi fate insaporire per qualche minuto a fiamma bassa.

Nel frattempo prendete il polpo precedentemente cotto e tagliatelo con un coltello o con delle forbici in pezzetti medio-piccoli. Aggiungetelo nella padella antiaderente con l’olio ormai aromatizzato e lasciate che anche il pesce prenda sapore, quindi saltatelo per circa 2-3 minuti a fiamma alta, poi versate un mezzo bicchiere d’acqua e continuate la cottura a fiamma bassa.

Gnocchi al profumo di mare collage

Intanto portate ad ebollizione abbondante acqua salata. Calate gli gnocchi di patate e, non appena questi vengono a galla, raccoglieteli con la schiumarola ed aggiungeteli al condimento (mettete da parte un po’ di acqua di cottura in modo da versare qualche cucchiaio nella saltapasta se il sughetto dovesse asciugarsi troppo). Mescolate per bene fin quando i vari ingredienti non saranno completamente amalgamati e regolate di sale.

I vostri gnocchi al profumo di mare sono pronti per essere impiattati e serviti! Buon appetito a tutti!

Se ti piace la ricetta seguimi anche su Facebook cliccando “mi piace” su questa pagina fb:

facebook-love1

Seguimi anche su Instagram:

Anche su Pinterest:

L'aPINA in cucina pinterest

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Be Sociable, Share!
Precedente Zucchine alla scapece Successivo Yogurt, biscotti e pesche caramellate

Lascia un commento