Crema pasticciera con il microonde

Print Friendly, PDF & Email

Un modo semplice e veloce per fare la crema pasticciera è senza dubbio quello di utilizzare il forno a microonde. La crema pasticciera fatta con il microonde non rischia di “impazzire” e non necessita di particolari attenzioni, basta utilizzare gli utensili giusti per il microonde ed il gioco è fatto 🙂  Io uso un recipiente di pyrex.

La ricetta che riporto qui di seguito è possibile farla anche con il metodo tradizionale, il risultato è comunque ottimo 😉 🙂

Crema pasticciera con il microonde

Ingredienti:

  • 4 tuorli d’uovo
  • 100 g di zucchero
  • 60 g di farina 00
  • buccia di limone
  • 500 ml di latte

Riscaldare il latte.

In un capiente recipiente di pyrex  mescolare, con una frusta, i tuorli con lo zucchero.

Crema pasticciera con il microonde 1

Unire la farina setacciata, la buccia di limone grattugiata ed infine, gradatamente, il latte.

Crema pasticciera con il microonde 2

Crema pasticciera con il microonde 3

Mescolare bene per ottenere un composto omogeneo.

Cuocere nel forno a microonde a 750 watt per 6-8 minuti, avendo l’accortezza di mescolare il composto ogni 2 minuti.

Crema pasticciera con il microonde 6

Lasciare raffreddare la crema pasticciera coprendola “a contatto” con della pellicola da cucina. E’ molto importante mettere direttamente a contatto la pellicola sulla crema pasticciera perchè in questo modo si evita la formazione dell’antiestetica “pellicina” in superficie, che se mischiata al resto della crema formerebbe dei grumi. E’ altresì importante utilizzare la pellicola da cucina giusta, infatti non tutte sono adatte per essere a contatto con i cibi molto caldi!

Crema pasticciera con il microonde 7

La crema è pronta per essere consumata tal quale o per farcire torte, bignè e…. chi più ne ha più ne metta 😉

Anzichè la buccia di limone è  possibile utilizzare altri aromi, come vaniglia, rum, nocciola ecc., per variare il gusto della crema.

Conservare la crema pasticciera in frigorifero e consumarla nel più breve tempo possibile 😛

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente Lasagna ricca...con prosciutto cotto Successivo Mafaldelle al ragù bianco

10 commenti su “Crema pasticciera con il microonde

    • pinaincucina il said:

      Ciao Sissi.
      Secondo me devi solo farla cuocere un po di più, cioè controllare sempre ogni 2 minuti però allungare i tempi, fino a quando diventerà “cremosa”.
      A presto.
      Pina

  1. Patrizia il said:

    Il mio microonde non ha la temperatura ma le “tacche”: da una che è lo scongelamento ad un massimo di quattro. Quale sarà quella giusta?

    • pinaincucina il said:

      Ciao Patrizia,
      leggi le istruzioni del microonde, sicuramente lì sarà specificato a quanti watt corrisponde ciascuna tacca. Probabilmente 750 watt corrispondono all’ultima tacca. Spero di esserti stata di aiuto. Fammi sapere.
      A presto
      Pina

  2. federica il said:

    ero un po’ perplessa ma l’ho appena fatta, assaggiata e devo dire che è praticamente uguale al metodo tradizionale che ho imparato ad un corso di pasticceria…. grande idea, complimenti! 🙂

  3. pina questa ricetta è geniale…….la proverò sicuramente……complimenti per il tuo blog e per le belle cose che hai scritto su di te presentandoti…….ti verrò a trovare spesso….kiss raffaella!!!

    • pinaincucina il said:

      Provala 😛 vedrai che fare la crema sarà veloce e poco impegnativo. Fammi sapere cosa ne pensi. Ciao, ti aspetto 🙂

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.