Coriandoli e Stelle Filanti ma soprattutto tante chiacchiere

Coriandoli e Stelle Filanti ma soprattutto tante chiacchiere

Il Carnevale volgeva ormai quasi al termine ed io ancora non avevo ancora fatto le chiacchiere, dolce tipico di Carnevale. Così spronata dall’insistenza dei miei figli mi sono decisa a “friggere”! E sì, perchè stare vicino ai fornelli a friggere mi pesa un po’! E poi come tutti sappiamo il “fritto” anche se “mooolto buono” è dannoso! Non parliamo poi dell’odore che lascia in casa!

Però qualche volta bisogna anche concedersi qualche piccolo peccato di gola, costi quel che costi! E così mi sono armata di spianatoia e macchinetta a rulli per la sfoglia e mi sono divertita con mia figlia a fare queste chiacchiere a forma di coriandoli, stelle filanti e perchè no, anche a forma di cuore, facendo credere a mio marito che quello era il dolce per San Valentino!

Scherzetto di Carnevale!!! :-D Lui però ha trovato l’idea molto originale e romantica.

Detto tra noi, non sapeva cosa l’aspettava per quel fatidico giorno! Un dolce “cioccolatoso” che a breve posterò :-) .

Quest’anno ho voluto provare un’altra ricetta per la chiacchiere, e devo dire che il risultato mi ha soddisfatta!  Sono venute belle gonfie e molto friabili. Giudicate voi!

Coriandoli e Stelle Filanti ma soprattutto tante chiacchiereCoriandoli e Stelle Filanti ma soprattutto tante chiacchiere

Ingredienti:

  • 400 g di farina 00

  • 2 uova

  • 40 g di burro

  • 80 g di zucchero

  • 50 ml di grappa

  • 3-4 gocce di aroma al limone

  • 1 cucchiaino di lievito per dolci

  • un pizzico di sale

  • coloranti alimentari

  • olio di arachidi

  • zucchero a velo

Disporre la farina a fontana, versare al centro lo zucchero, il sale, le uova leggermente sbattute, l’aroma alla vaniglia, il burro fuso, la grappa, ed impastare fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.

Formare una palla e avvolgerla nella pellicola. Lasciare riposare in frigorifero per circa 30 minuti.

Dividere la pasta in 2 o più parti ed aggiungere ad ogni pezzo un po’ di colorante diverso; io ho utilizzato il giallo ed il rosso (avevo solo questi due colori in casa :-( ). Lavorare un pezzo di pasta per volta e nel frattempo proteggere gli altri pezzi con un canovaccio in modo tale che l’impasto non si asciughi.

Stendere delle sfoglie sottilissime e dare la forma che più si preferisce: coriandoli, stelle filanti … e perchè no, a forma di CUORE! :-D

Coriandoli e Stelle Filanti ma soprattutto tante chiacchiere

Friggere in olio profondo. Scolare le chiacchiere su carta assorbente da cucina, trasferire in un piatto da portata e cospargerle di zucchero a velo.

Coriandoli e Stelle Filanti ma soprattutto tante chiacchiere

 Servire subito.

Coriandoli e Stelle Filanti ma soprattutto tante chiacchiere

Con questa ricetta partecipo al contest: “I dolci del Carnevale”

Con questa ricetta partecipo al contest: “A Carnevale ogni ricetta dolce vale” 

http://blog.giallozafferano.it/silvanaincucina/  e http://blog.giallozafferano.it/ricetteditina

Con questa ricetta partecipo al contest: “CUCINANDO CON IL CUORE – Il contest degli innamorati”.


Con questa ricetta partecipo al contest: “Con tutto il Cuore”

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Be Sociable, Share!

3 thoughts on “Coriandoli e Stelle Filanti ma soprattutto tante chiacchiere

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>