Pasta alla pizza

Print Friendly, PDF & Email

Oggi in casa c’è un bel profumo di pizza, ma è ora di pranzo! Pizza a pranzo?!? Ma no…è pasta alla pizza! Una pasta al forno veloce da preparare e molto buona, per questo ve la propongo. 

Pasta alla pizza 02_

Pasta alla pizza

Ingredienti per 4 persone:

  • 320 g di mezze penne rigate
  • 200 g di scamorza
  • 500 g di pelati
  • olio
  • aglio
  • origano
  • sale

Procedimento:

Frullare i pelati e versarli in una pentola, aggiungere sale, olio, aglio tritato finemente e origano. Portare ad ebollizione a fiamma vivace, poi  lasciare cuocere il sughetto a fiamma media.

Nel frattempo lessare la pasta al dente, scolarla e unire i due terzi del sughetto e la scamorza tagliata a dadini. Mescolare bene e versare tutto in una pirofila.

Coprire con il resto del sughetto, completare con un filo d’olio ed un’abbondante spolverata di origano.

Pasta alla pizza...pasta al forno con la scamorza

Infornare a 220°C per circa 30-40 minuti ( regolarsi secondo il proprio forno).

E’ un pasto semplice ma molto gustoso, ed emana un piacevole profumo che evoca la pizza.

Provate questa pasta e fatemi sapere  le vostre opinioni e se è stata gradita dai vostri cari.

I miei figli l’adorano!

Se ti piace la ricetta seguimi anche su Facebook cliccando “mi piace” su questa pagina fb:

facebook-love1

Seguimi anche su Instagram:

Anche su Pinterest:

L'aPINA in cucina pinterest

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Be Sociable, Share!
Precedente Treccia alla nutella Successivo Tre cereali ai carciofi

2 commenti su “Pasta alla pizza

  1. mio figlio ha definito la pasta alla pizza un “tarocco” della pasta al forno! Ma poi l’ha mangiata con gusto , è piaciuta a tutta la famiglia .grazie per il suggerimento ciao.

  2. erika il said:

    questo piatto è sublime 🙂 l’ho provato e mi è piaciuto subito moltissimo!!!!complimenti! è una vera cuoca…spero riesca a sfondare in questo campo…o per lo meno su internet 🙂 è una ricetta che consiglierei a chiunque, poichè semplice da realizzare ma comunque buonissima e ad effetto….i miei ospiti si sono complimentati a lungo. uno di loro mi ha chiesto la ricetta e gli ho consigliato questo sito. alla prossima prelibatezza!!! 😉

Lascia un commento